Ricerca

Strategie della ricerca

Il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere ha nell’eccellenza della ricerca e nell’elevato grado di internazionalizzazione la propria cifra distintiva e il principale punto di forza.
La ricerca dipartimentale valorizza tanto gli studi individuali quanto la convergenza di studi interdisciplinari stimolando la disseminazione della produzione scientifica anche in sinergia con altre Università e Istituzioni italiane ed estere e incrementando così le numerose collaborazioni in ambito europeo ed extraeuropeo (accordi internazionali, Visiting professors, ecc.).
 

Progetti e gruppi di ricerca

Tra i numerosi progetti di ricerca si possono citare quelli riguardanti i linguaggi specialistici, la sociolinguistica, la lessicografia sincronica e diacronica, le minoranze linguistiche, la cultura tedesca del Novecento, la letteratura e la cultura francofona, nordamericana, sudamericana e austriaca. Il Dipartimento è sede di numerosi gruppi di ricerca noti a livello nazionale ed internazionale, tra i quali ricordiamo i seguenti:

 


L’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca) ha recentemente diffuso i dati relativi alla seconda Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR), per il periodo 2011-2014.

In base ai giudizi del Gruppo di Esperti della Valutazione dell’Area 10 (Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche), il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Verona è risultato terzo in Italia tra i dipartimenti di dimensioni medie e secondo in assoluto tra i dipartimenti a carattere linguistico-letterario.

A testimonianza della qualità della ricerca nel Dipartimento, il 75% dei prodotti è stato valutato come “Eccellente” o “Elevato”.

Attività e Strutture di Ricerca