History of Philosophy (2009/2010)

Course not running

Course code
4S00761
Name of lecturer
Maria Cecilia Barbetta
Number of ECTS credits allocated
6
Academic sector
M-FIL/06 - HISTORY OF PHILOSOPHY
Language of instruction
Italian
Location
VERONA
Period
II semestre dal Feb 22, 2010 al May 31, 2010.

Lesson timetable

II semestre
Day Time Type Place Note
Tuesday 11:30 AM - 1:00 PM lesson Lecture Hall T.10  
Friday 10:00 AM - 11:30 AM lesson Lecture Hall T.10  

Learning outcomes

The course offers an approach to the history of philosophy examined in both a cultural and historical context, through the reading of texts that from various perspectives have enriched philosophical research

Syllabus

Nelle condizioni di benessere economico e pace civile che ne è della libertà politica? Qual è lo spazio consentito ad un agire politico che non sia solo angusta difesa degli interessi materiali o rituale comportamento elettorale? Domande fondamentali che Hannah Arendt ha posto, più di trent’anni fa, coniugando l’ambito del pensiero e dello studio a quello dell’agire concreto. Arendt anticipa, in certo senso, la critica ecologica e denuncia un duplice grave pericolo: l’«espropriazione del mondo» da parte dell’uomo moderno corrode lo spazio politico e minaccia il cosmo naturale. Luce Irigaray risponde oggi a questi interrogativi, proponendo la creazione di «un mondo dove vivere in pace e felici, lavorando al divenire dell’umanità a partire dall’appartenenza e dal mondo naturali che sono i nostri»: nuovi modi di incontrarci e di coesistere nel rispetto delle nostre differenze, sia in ambito privato ed intimo, sia a livello di convivenza mondiale ed universale..
BIBLIOGRAFIA
- H. ARENDT, Vita activa. La condizione umana, introd. A. Dal Lago, Milano, Bompiani, 2008 [o altra ed.];
- L. IRIGARAY, Condividere il mondo, Torino, Bollati Boringhieri, 2009.
A chi non frequenta le lezioni si consiglia la lettura del testo: - L. BOELLA, Hannah Arendt. Agire politicamente. Pensare politicamente, Milano, Feltrinelli, 1995.

Assessment methods and criteria

Oral examination