Letteratura italiana II (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00900
Docente
Gian Paolo Marchi
crediti
4
Settore disciplinare
L-FIL-LET/10 - LETTERATURA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1 semestre dal 2-ott-2006 al 20-gen-2007.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Obiettivo principale del corso è l’analisi diretta di alcuni romanzi di rilevanza europea tra Settecento e Ottocento. Specifica attenzione verrà riservata ad autori del primo Ottocento.

Programma

L’Ortis di Ugo Foscolo.

Bibliografia
UGO FOSCOLO, Le ultime lettere di Iacopo Ortis, introduzione di Domenico Strarnone, a cura di Pierantonio Frare, Milano, Feltrinelli, 2004.
WOLFGANG GOETHE, Die Leiden des jungen Werther (= I dolori del giovane Werther), a cura di Giuliano Baioni, Torino, Einaudi, 1998 (Einaudi tascabili. Serie bilingue 501).
* GIUSEPPE NICOLETTI, Foscolo, Roma, Salerno, 2006, pp. 116-121 (L’Ortis e la tradizione europea del romanzo epistolare: l’incontro con il Werther).

* GIUSEPPE GULLINO, Le «Ultime lettere di Jacopo Ortis» e la congiura veneziana del 12 ottobre 1797, «Lettere Italiane», a. 2005, n. 3, p. 467-471.



Lo studente è inoltre tenuto alla lettura dei seguenti testi:
* ALESSANDRO MANZONI, 5 maggio.
* GIUSEPPE ROVANI, Cento anni, Lib. duodecimo, cap. IV; Lib. Decimosesto, cap. I.
* Il mito dell’eroe. Quattro scrittori e Napoleone (antologia di brani tratta da Stendhal, Ippolito Nievo, Lev Tolstoj e Italo Calvino).

Modalità d'esame

L’esame, orale, che prevede l’accertamento relativo al contesto storico-letterarario, si fonderà in modo particolare sulla lettura e l’analisi dei testi. Al termine del corso verrà fornita l’indicazione specifica dei testi da presentare, con un elenco di domande che potranno essere poste in sede d’esame.

Materiale didattico

Documenti