Si avvicina la visita dell’Advisory Board

Lunedì 11 ottobre inizierà la visita dell’Advisory Board del Progetto di Eccellenza del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere, che proseguirà nelle giornate del 12, 13 e 14 e 15 ottobre.
L’Advisory Board è un organo costituito con finalità di supervisione rispetto al raggiungimento degli obiettivi del progetto: ne fanno parte la prof.ssa Marie-Claude L’Homme (Université de Montréal), il prof. Geoffrey Rockwell (University of Alberta) e il prof. Roberto Rosselli Del Turco (Università di Torino).
Ogni anno, i membri del progetto relazionano sullo stato di avanzamento del progetto e recepiscono i suggerimenti dell’Advisory Board a riguardo. È prevista un’ultima visita nel 2022, in vista della conclusione del progetto quinquennale.
Nel corso delle giornate si svolgeranno le presentazioni di tutti i sottoprogetti, più di 20, condotti nell’ambito del Progetto di Eccellenza nelle rispettive aree (Spazi e Piattaforme Digitali, Didattica, Patrimonio linguistico-culturale e Patrimonio letterario-filologico), a cui seguirà un dibattito, occasione per uno scambio e un utile feedback.
All’Advisory Board verranno illustrate le infrastrutture realizzate per il Progetto di Eccellenza: il Digital Lab, equipaggiato di attrezzature informatiche di ultima generazione per la videoregistrazione delle lezioni; l’aula T.7, ribattezzata “Aula digitale” perché dotata di un pc per ogni studente; le aule per il micro-teaching, che consentono un approccio innovativo alla didattica fondato su piccoli gruppi e sul massimo coinvolgimento degli apprendenti; infine, le aule S.10 e S.11, interamente rinnovate sul modello BYOD (Bring Your Own Device) e predisposte per supportare l’erogazione di insegnamenti e laboratori in ambito Digital Humanities, in particolare per la futura Laurea Magistrale LM37, che prevede un percorso legato alle DH. 
 
 
 


Attachments