Pubblicazioni

La lingua salvata di Emmanuel Carrère: percorsi identitari tra francese e russo  (2015)

Autori:
Giovanni Tallarico
Titolo:
La lingua salvata di Emmanuel Carrère: percorsi identitari tra francese e russo
Anno:
2015
Tipologia prodotto:
Contributo in volume (Capitolo o Saggio)
Tipologia ANVUR:
Contributo in volume (Capitolo o Saggio)
Lingua:
Italiano
Formato:
A Stampa
Titolo libro:
Maschere sulla lingua. Negoziazioni e performance identitarie di migranti nell’Europa contemporanea
Casa editrice:
I libri di Emil
Luogo di pubblicazione:
Bologna
ISBN:
978-88-6680-179-5
Intervallo pagine:
81-91
Parole chiave:
prestiti linguistici, identità, bilinguismo
Breve descrizione dei contenuti:
Il nostro contributo si propone di indagare il ruolo della lingua russa nell'opera di Emmanuel Carrère "La vita come un romanzo russo", con particolare attenzione alle tematiche identitarie e al valore retorico dei prestiti linguistici. In particolare, il russo emerge come "lingua connotativa" per il narratore e si carica di significati affettivi
Id prodotto:
89239
Handle IRIS:
11562/930236
depositato il:
9 marzo 2016
ultima modifica:
2 novembre 2016
Citazione bibliografica:
Giovanni Tallarico, La lingua salvata di Emmanuel Carrère: percorsi identitari tra francese e russo Maschere sulla lingua. Negoziazioni e performance identitarie di migranti nell’Europa contemporaneaBolognaI libri di Emil2015pp. 81-91

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Progetti Collegati
Titolo Dipartimento Responsabili
Aspetti linguistici del testo letterario Dipartimento Lingue e Letterature Straniere Giovanni Luca Tallarico
<<indietro

Attività

Strutture