Grammatica contrastiva dei cognomi

Data inizio
1 novembre 2015
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Lingue e Letterature Straniere
Responsabili (o referenti locali)
Rabanus Stefan
Parole chiave
Grammatica contrastiva, cognomi, italiano, tedesco, armeno

Il progetto di ricerca si propone di elaborare metodi di grammatica contrastiva dei cognomi per confrontare il tedesco con lingue indogermaniche meno studiate al riguardo, in particolare con l'italiano e l'armeno. L'ipotesi di lavoro è che ci sono principi di formazione con­divisi che le lingue interpretano in maniera specifica. Per esempio: tutte le lingue conoscono affissi di appartenenza ma sembra che in tedesco e armeno questo siano quasi sempre suffissi – p. es. ted. Petersen 'figlio di Peter' (-sen, cfr. Rabanus 2014: 489), armeno Տիգրանյան/Tigranyan 'apparte­nente a Tigran' (-յան/-yan, cfr. Avetisyan 1978: 223) – mentre in italiano prefissi/prefissoidi non sono rari, p. es. Ingarao 'appartenente alla famiglia dei Garao' (in-, cfr. Marcato 2009: 75), Firober­to 'figlio di Roberto' (fi-, cfr. Kremer 1996: 1272). Molto spesso si usano anche sintagmi preposi­zionale del tipo Di Filippo. Una fonte di cognomi di tutte le lingue sono qualità di persone, p. es. il colore dei capelli o della pelle, quindi i cognomi si formano sulla base di aggettivi di colore. In tedesco i cognomi possono essere aggettivi nella loro forma di base non flessa (Schwarz 'nero') o con suffissi di caso nominativi, p. es. Schwarzer e Schwarze 'il nero' (-er, "starker Nominativ", -e "schwacher Nominativ", DFA, Vol. III: 2–13). In armeno l'aggettivo non si flette, in Շեկիկյան/ Šekikyan 'il biondo' l'aggettivo շեկ/šek 'biondo' si combina con il suffisso diminutivo -իկ/-ik e il suffisso già citato di appartenenza -յան/-yan. In italiano Rossi è il cognome più frequente in asso­luto (Kremer 1996: 1266), la -i finale potrebbe essere la marca del plurale oppure un vecchio geni­tivo (latino, tipo Marcus filius Rossi). L'individuazione della persona con il nome del padre al geni­tivo è la strategia di individuazione più antica nelle lingue indogermaniche (cfr. Schmitt 1995: 628), sopravvissuta in cognomi tedeschi del tipo Beckers 'del panettiere' (-s "starker Genitiv", DFA, Vol. III: 14 ss.) e ancora produttiva nei cosiddetti "nomi medi" armeni che sono il nome del padre fisico al genitivo, p. es. Արմեն Արթուրի Արարատյան/Armen Art‛uri Araratyan 'Armen Araratyan, figlio di Artur' (-ի/-i suffisso di genitivo dei sostantivi). A cavallo fra questioni di caso morfologico e univerbazione si colloca l'italiano Delledonne, per l'univerbazione vera e propria si confrontino it. Mangiafico e ted. Lachnit 'non ridere' (DFA, Vol. III: 678 ss.). Per un riassunto delle tipologie mor­fologiche della formazione dei cognomi in tedesco cfr. Rabanus (2014).

Letteratura citata
  • Avetisyan 1987 = Ավետիսյան, Տ. 1987. Հայկական ազգանուն. Երևան: Հայկական ՍՍՀԳԱ հրատարակչություն. Avetisyan, T. 1987. Haykakan azganun. Erewan: Hayka­kan SSHGA hratarakč‛ut‛yun. (Cognomi armeni.)
  • DFA = Kunze, Konrad & Damaris Nübling (Hrsg.) (2009 ss.): Deutscher Familiennamenatlas. 6 Vols. Berlin/Boston: de Gruyter.
  • Eichler, Ernst et al. (a cura di) (1995–1996): Namenforschung/Name Studies/Les noms propres. Manuel international d’onomastique . 3 Vols. Berlin/New York: de Gruyter.
  • Kremer, Dieter (1996): Morphologie und Wortbildung der Familiennamen: Romanisch. In: Eichler et al. (a cura di), Vol. II, 1263–1275.
  • Marcato, Carla (2009): Nomi di persona, nomi di luogo. Introduzione all'onomastica italiana. Bo­logna: Il Mulino.
  • Rabanus, Stefan (2014): Rezension von Konrad Kunze & Damaris Nübling (Hrsg.): Deutscher Fa­miliennamenatlas, Bd. 3: Morphologie der Familiennamen. Berlin/Boston: de Gruyter 2012. In: Beiträge zur Namenforschung 49/4, 485–496.
  • Schmitt, Rüdiger (1995): Entwicklung der Namen in älteren indogermanischen Sprachen. In: Eichler et al. (a cura di), Vol. I, 616–636.
Importo previsto relativo alle missioni: 3500,-

Partecipanti al progetto

Stefan Rabanus
Professore associato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Lingua e linguistica tedesca
GERMANIC LANGUAGE - Dialectology - Dialektologie

Attività

Strutture