La stampa periodica spagnola durante il Romanticismo: il ritratto di una società complessa sulla soglia della modernità

Data inizio
1 gennaio 2013
Durata (mesi) 
48
Dipartimenti
Lingue e Letterature Straniere
Responsabili (o referenti locali)
Gallo Antonella
Parole chiave
'stampa periodica', 'romanticismo', 'identità nazionale spagnola', 'costumbrismo', 'eredità culturale europea'

Il campo d’indagine del progetto sarà costituito dagli articoli/saggi pubblicati sulle principali riviste e giornali spagnoli in un arco di tempo compreso tra il 1825 e il 1865. Particolare attenzione verrà data alle riviste costumbriste illustrate e a quelle letterarie, nonché agli autori costumbristi più emblematici (Larra, Mesonero Romanos, Estébanez Calderón).Le riviste romantiche costumbriste (da “costumbre”=usanza, consuetudine)ritraggono la complessa società spagnola della 1ª metà dell’Ottocento, sorta alla fine dell’Ancièn Régime e delle guerre napoleoniche, con l’intento di rafforzare l’incerta identità nazionale, scissa tra il ripiegamento nostalgico e sciovinista e l’anelito di rinnovamento che giunge dall’Europa. In prospettiva storica e con un’ottica culturale europea, il “costumbrismo” spagnolo testimonia sia la marcata esigenza di un reciproco riconoscimento tra nazioni europee, sia lo sforzo conoscitivo che esso comporta per infrangere banali stereotipi e fuorvianti pregiudizi, miraggi perpetuati dalla stessa letteratura. In una prima fase della ricerca, si intendono vagliare gli approcci metodologici e gli strumenti critici applicati fino ad oggi allo studio del “costumbrismo” per individuare, in una spiccata ottica interdisciplinare, altre prospettive d’indagine di un genere letterario tutto da riscoprire come strumento principe di diffusione, conservazione e trasmissione dell’eredità culturale europea non solo dal punto di vista strettamente letterario, ma anche socio-politico, etnografico-folklorico e geografico. Successivamente si approfondiranno aspetti socio-culturali più circostanziati, di cui la stampa dell’epoca funziona da perfetta cassa di risonanza, come: 1) la condizione della donna e la figura della donna artista e intellettuale in epoca romantica; 2) la ricezione e la divulgazione della letteratura romantica europea in Spagna; 3) il processo di formazione, nell’immaginario europeo, del mito letterario della Spagna romantica. Importo previsto relativo alle missioni: 3000 € (FUR Gallo)

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Antonella Gallo
Ricercatore
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Letterature iberiche e ispano-americane
Romanic languages: Spanish

Attività

Strutture