Histoire de la Langue Française (2016/2017)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S002983
Docenti
Giovanni Luca Tallarico, Jean Louis Humbley
Coordinatore
Giovanni Luca Tallarico
crediti
6
Settore disciplinare
L-LIN/04 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE
Lingua di erogazione
Francese
Periodo
II SEMESTRE dal 27-feb-2017 al 10-giu-2017.

Orario lezioni

II SEMESTRE
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.50 - 13.30 lezione Aula S.10  
martedì 16.50 - 18.30 lezione Aula S.11  

Obiettivi formativi

L’obiettivo globale è l’acquisizione di una metodologia che permetta lo studio diacronico del francese grazie all’analisi di documenti storici, tra cui i dizionari e le enciclopedie, accessibili in differenti formati.

Programma

IL CORSO SARA' TENUTO INTERAMENTE DAL PROF. HUMBLEY

L’insegnamento si svolge secondo due prospettive, una generale e una specifica

- prospettiva generale : panorama dell’evoluzione del francese, dal Medioevo fino all’epoca classica
- prospettiva specifica : studio metalessicografico del ruolo dei dizionari e delle enciclopedie per la nascita di una lingua scientifica e tecnica.


Scopo dei seminari generali

- Studio di estratti da testi forniti agli studenti, come testimonianze dello stato della lingua in un determinato periodo. Verranno studiati in particolare:
1. Chrétien de Troyes : Le chevalier de la charrette
1. François Rabelais : Le tiers livre
2. Voltaire : Lettres

Scopo dei seminari metalessicografici:

1. Comprendere, analizzare, interpretare i dizionari francesi del passato
2. Rendere conto dell’emergenza del francese scientifico e tecnico
3. Comprendere le problematiche linguistiche alla base dei dizionari studiati
4. Comprendere le problematiche sociali alla base dei dizionari studiati
5. Comprendere gli atteggiamenti latenti rispetto alla lingua, in particolare
a. La lingua della tecnica e della scienza
b. Le influenze esterne


Dizionari che saranno oggetto di una lettura approfondita :

Furetière (1690) Dictionnaire universel
Dictionnaire de l’Académie française (1694)
Dictionnaire “Trévoux” (1704 - 1771)
Diderot, d’Alembert (1751 - 1779), Encyclopédie
Panckoucke (1782 - 1832), Encyclopédie méthodique
Féraud : Dictionnaire critique ; Supplément


Testi obbligatori:

- Anglade, Joseph (1931), Grammaire élémentaire de l’ancien français, Paris, Armand Colin.
https://fr.wikisource.org/wiki/Grammaire_élémentaire_de_l’ancien_français

- Pruvost, Jean (2006), Les dictionnaires français, outils d’une langue et d’une culture, Paris, Éditions Ophrys. Collection : L'Essentiel français.

- Steuckardt, Agnès (2006), L’anglicisme politique dans la seconde moitié du 18e siècle. De la glose d’accueil à l’occultation, Mots, 86, p. 9-22 http://mots.revues.org/746

- Zanola, Maria Teresa (2014), Arts et métiers au XVIIIè siècle. Etudes de terminologie diachronique, Préface d’Alain Rey, postface de Bénédicte Madinier, Paris, L’Harmattan.


Siti Internet

• Musée virtuel des dictionnaires (LDI, Cergy) https://dictionnaires.u-cergy.fr/
• Dictionnaires d’autrefois (Atilf, Nancy) http://artfl.atilf.fr/dictionnaires/index.html

Modalità d'esame

Lavoro individuale
- Lettura dei testi obbligatori e di quelli messi a disposizione degli studenti su e-learning

Lavoro in aula
- Presentazione di un articolo del Dictionnaire universel di Furetière
- Presentazione dei lemmi « art », « artiste », « artisan » nei dizionari del XVII e XVIII secolo
- Presentazione di un articolo dell’Encyclopédie
- Raffronto tra articoli tratti da enciclopedie

Esame finale
- Presentazione orale di articoli tratti da dizionari storici

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017