New Literatures in English (2015/2016)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S002993
Docenti
Susanna Zinato, Annalisa Pes
Coordinatore
Susanna Zinato
crediti
6
Settore disciplinare
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
II semestre dal 22-feb-2016 al 31-mag-2016.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 11.30 - 13.00 lezione Aula T.10  
giovedì 10.00 - 11.30 lezione Aula T.10  

Obiettivi formativi

Il corso mira a fornire agli studenti competenze e approfondimenti relativi alle principali tematiche e questioni teoriche che caratterizzano la letteratura coloniale e postcoloniale in lingua inglese attraverso una disamina di testi scelti per la loro rappresentatività e analizzati nelle loro dinamiche testuali in un ampio sguardo diacronico ma nel rispetto degli specifici contesti.
Corso impartito in inglese.

Programma

Titolo:"The English Novel and the Postcolonial Différend""

Gli studenti saranno guidati nell'analisi testuale dei modi in cui due romanzi altamente rappresentativi del canone letterario inglese sono stati resi terreno di contestazione e di variata performance ad opera di riscritture postcoloniali che ne hanno messo a nudo i presupposti culturali e ideologici.

Bibliografia primaria:
-D. DEFOE, "Robinson Crusoe" (1719)
-J.M. COETZEE, "Foe" (1986)
-C. DICKENS,"Great Expectations" (1861)
-P. CAREY, "Jack Maggs" (1997)

Bibliografia critica:
-H. Tiffin, “Postcolonial Literatures and Counter-Discourse”, Kunapipi, 9. 3 (1987), pp. 17-34.
-Ashcroft, Griffiths, Tiffin (eds.), "The Empire Writes Back. Theory and Practice in Post-colonial Literatures", Routledge, 1989: 1-13 (Introduction); ch. 2, 37-59( "Replacing language: textual strategies in post-colonial writing"); Ch.5, 181-194.
-R. Phillips, "The geography of Robinson Crusoe" in "Mapping Men and Empire: A Geography of Adventure" (1997), pp.29-35;
reperibile anche in P. Childs (ed.), "Postcolonial Theory and English Literature"1999.
-D. Head, "The maze of doubting: Foe", ch.6, in "J.M. Coetzee, 1997, pp.112-128.
-J. Thieme, “Turned upside down? Dickens’s Australia and Peter Carey’s Jack Maggs” (pp. 102-126) in J. Thieme (ed.), Postcolonial Con-texts. Writing Back to the Canon. Continuum, 2001
-E. Ho, “Peter Carey’s Jack Maggs and the Trauma of Convictism” (pp. 124-132), Antipodes, 17, n. 2, Dec. 2003

Bibligrafia critica obbligatoria suppletiva per studenti non-frequentanti:
-E. Boehmer, "Colonial and Postcolonial Literature, 1995: chs.1,2,5.
- S.Gallagher VanZanten, "A Story of South Africa: J.M. Coetzee's Fiction in Context" (1991): ch.1 (History and the South African writer, 1-22), ch.2 (Writing in South Africa, 41-49), ch.7 (Writing for the Other: Foe, 166-192)
-A. Gaile (ed.), Fabulating Beauty. Perspectives on the Fiction of Peter Carey. Rodopi, 2005: “Introduction” (pp. xix-xxxv); A. Maack “Peter Carey’s Jack Maggs: An Aussie Story?” (pp. 229-244).
-L. E. Savu, “The Crooked Business” of Storytelling: Authorship and Cultural Revisionism in Peter Carey’s Jack Maggs”, ARIEL, vol. 36, n. 3-4 (2005), pp. 127-163 http://ariel.ucalgary.ca/ariel/index.php/ariel/article/view/334/331

Manuale di riferimento generale ad uso facoltativo: Ashcroft, Griffith, Tiffin (eds.): "Key Concepts in Post-Colonial Studies", Routledge, 1998.
N.B.: Le fonti bilbiografiche sopra citate sono reperibili presso la Biblioteca Frinzi. Ad inizio lezioni verranno comunque date tutte le informazioni bibliografiche.

Modalità d'esame

Esame orale alla fine del corso.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016