Storia e tecnica della fotografia (2015/2016)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00907
Docente
Giorgio Fossaluzza
Coordinatore
Giorgio Fossaluzza
crediti
6
Settore disciplinare
L-ART/06 - CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestre dal 22-feb-2016 al 31-mag-2016.

Orario lezioni

II semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.30 - 16.00 lezione Aula 2.5  
venerdì 11.30 - 13.00 lezione Aula T.7  

Obiettivi formativi

Obiettivi didattici:
Conoscenza di base della storia della fotografia dalle origini, con riguardo alle premesse ed evoluzioni tecniche, all’impiego editoriale.
Conoscenza dei contesti storico-culturali nei quali operarono i principali movimenti e personalità. Acquisizione di nozioni sui movimenti artistici e avanguardie tra Otto e Novecento con riguardo alla fotografia. Esemplificazioni sul linguaggio fotografico contemporaneo nella comunicazione, nella grafica editoriale e pubblicitaria. Lo studente è indirizzato a riconoscere gli stili e le tecniche
della fotografia nel suo impiego in “prodotti editoriali”.

Programma

Bibliografia
Testi di riferimento per la parte generale: W. Guadagnini, Fotografia, Bologna, Zanichelli, 2000; è invece consigliata la lettura di B. Newhall, Storia della fotografia, Torino, Einaudi, 1986.
Si raccomanda la lettura del seguente saggio: P. Pallottino, Storia dell’illustrazione italiana. Libri e periodici a figure dal XV al XX secolo, Bologna, Zanichelli, 1998, pp. 137-162: capitolo 9, Fotografia contro pittura.
Fa parte integrante del programma il seguente saggio riccamente illustrato: M. Miraglia, Note per una storia della fotografia italiana (1839-1911), in Storia dell’arte italiana, Parte terza. Situazioni momenti indagini, Vol. II. Grafica e immagine, II, Illustrazione e fotografia, Torino, Einaudi, 1981, pp. 421-543 (comprendenti il ricco apparato illustrativo).
Si raccomanda di recuperare dai manuali di storia dell’arte, o attingendo a internet, il profilo di alcuni fotografi di primo piano, le nozioni principali su movimenti artistici e avanguardie: Realismo (Courbet, Corot), Impressionismo, Macchiaioli e Divisionismo, Futurismo, Dadaismo-Surrealismo, Bauhaus, Vorticismo, Costruttivismo, Pop Art, Arte Concettuale: Land Art, l’Arte povera, Body Art, Narrative Art, ecc.; movimenti Neo-Dada e Minimal Art

Modalità d'esame

prova scritta

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016