Didattica della letteratura e cultura spagnola (2014/2015)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S003587
Crediti
6
Coordinatore
Paola Bellomi
L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
APPLICAZIONI PRATICHE 3 L-LIN/05-LETTERATURA SPAGNOLA non ancora assegnato Maria Grana
DIDATTICA 3 L-LIN/05-LETTERATURA SPAGNOLA non ancora assegnato Paola Bellomi

Obiettivi formativi

Modulo: APPLICAZIONI PRATICHE
-------
Alla conclusione di questo modulo i corsisti dovranno essere in grado di:
1-preparare ed organizzare lezioni di letteratura in lingua spagnola per gli studenti della Scuola superiore.
2-insegnare a sviluppare negli studenti la capacità di associare i testi letterari con la realtà.
3-sviluppare strategie didattiche che avvicinino il testo scritto a una generazione digitale.
4-discernere i metodi e le techniche didattiche più consone ai testi letterari scelti per le lezioni.


Modulo: DIDATTICA
-------
Il corso si propone di fornire strumenti di riflessione teorica sulle relazioni tra la letteratura e alcune tematiche di attualità, oltre che sui rapporti tra la letteratura e altri mezzi espressivi. Gli argomenti affrontati si focalizzeranno a partire da un approccio semiotico e il corso si svolgerà in modalità seminariale: ad una riflessione teorica sui contenuti corrisponderanno attività a piccoli gruppi che facilitino la valorizzazione di esperienze pregresse e l’orientamento alla riflessione condivisa dei contenuti proposti, al fine di un’integrazione degli stessi nelle competenze di progettazione e nella pianificazione didattica.
Al termine del corso il tirocinante sarà in grado di:
- organizzare i corsi di letteratura e cultura ispaniche impartiti nelle scuole medie e superiori con un approccio comparatistico e multidisciplinare;
- integrare i programmi ministeriali relativi alle attinenti classi di concorso con contenuti innovativi;
- impiegare le nuove tecnologie e i nuovi mezzi di comunicazione alla didattica della letteratura;
- sviluppare in maniera autonoma nuovi percorsi didattici, scegliendo le metodologie e gli strumenti pedagogici più adeguati, sull’esempio di quanto appreso durante il corso.

Programma

Modulo: APPLICAZIONI PRATICHE
-------
3 crediti (18 ore)
sabato ore 14.30-19.15 (3 incontri di 6 ore accademiche ciascuno.
Date 2015:
lezione 1 Letteratura e fotografia: 23/05;
Lezione 2 Letteratura ed ecologia: 6/06;
Lezione 3 Letteratura e fumetto: 20/06.

Il corso si propone di riflettere su quelli che sono gli obiettivi disciplinari e formativi dell’insegnamento delle letteratura ispaniche nell’ambito della Scuola in una prospettiva didattica rivolta ai docenti in formazione, partendo dalle competenze richieste dal Nuovo Esame di Stato, per concentrarsi sull’analisi delle metodologie e dei diversi strumenti di cui l’insegnante dispone attualmente.
Sul concetto di canone e sull’ applicazione delle riflessioni teoriche degli argomenti trattati nel modulo A (letteratura ed ecologia, letteratura e fotografia e letteratura e fumetto) i corsisti sono chiamati a partecipare attivamente e a svolgere lavori individuali e/o di gruppo.
E’ prevista l’attivazione di una classe virtuale nella piattaforma e-learning di Ateneo e l’uso del programma power point.
La bibliografia fornita è indicativa. Le precise indicazioni bibliografiche verranno date all’inizio delle lezioni e ci si appoggierà sulla piataforma di e-learning

Bibliografia metodologica:
Ceserani, R. / De Federicis, L. (1985), Strumenti: termini, concetti, problemi di metodo , Torino, Loescher.
Stagi Scarpa, M. (2005), La didattica della letteratura in lingua straniera, oggi , in Id. (a cura di) Insegnare letteratura in lingua straniera , Roma, Carocci Faber, pp. 11-35.

Testi:
1-Letteratura e fotografia
“Algunos aspectos del cuento” di Julio Cortázar
“Apocalipsis en Solentiname” di Julio Cortázar.
“Las fotografías” di Silvina Ocampo

2-Letteratura ed ecologia
-“Leyenda del tesoro del lugar florido” di Miguel Angel Asturias (Leyendas de Guatemala).
-“Mal país” di José Emilio Pacheco (Tarde o temprano [Poemas 1958-2009])

3- Letteratura e fumetto
“El matadero” di Esteban Echeverría
“La gallina degollada” di Horacio Quiroga

Manuali scolastici di consultazione:
Colacicchi, P. / Ravasini, M. (2012), Itinerarios. Literatura e historia entre España e Hispanoamérica, Milano, Hoepli.
Jetti, M.L. / Manganaro, M.T. (2012), Viaje al texto literario , Bologna, Clitt
Brunetti, A. et al. (2012), Raíces. Literatura y civilización de España e Hispanoamérica, Milano,
Europass.


Modulo: DIDATTICA
-------
Incontro #1
LETTERATURA E FOTOGRAFIA

Bibliografia
- Barthes, Roland (1989), "La cámara lúcida", Barcelona, Paidós Ibérica.
- Ceserani, Remo (2011), "L’occhio della medusa. Fotografia e letteratura", Torino, Bollati e Boringhieri, pp. 149-169; 260-266.
- Ceserani, Remo (2002), "Guida allo studio della letteratura", Roma-Bari, Laterza, cap. IX, pp. 392-433.


Incontro #2
LETTERATURA ED ECOLOGIA

Bibliografia
- Flys Junquera, Carmen (2010), ed., "Ecocríticas: literatura y medio ambiente", Madrid, Iberoamericana; Frankfurt am Main, Vervuert, pp. 15-25; 193-217.


Incontro #3
LETTERATURA E FUMETTO

- BARBIERI, Daniele (2014), "Breve storia del fumetto", Roma, Carocci, pp. 91-102.
- ECO, Umberto (1984), "Apocalípticos e integrados", Barcelona, Lumen, pp. 46-57; 169-176.
- GARCÍA MARTÍNEZ, Isabel (2013), "El cómic como recurso didáctico en el aula de español como lengua extranjera", pp. 5-19.
- URIBE MALLARINO, María del Rosario, ed. (2008), "Un curriculo modulare: la letteratura spagnola", Roma, Carocci, pp. 11-23.


-------

Bibliografia consigliata
- ARMELLINI, Guido (1987), "Come e perchè insegnare letteratura: strategie e tattiche per la scuola secondaria", Bologna, Zanichelli.
- GIUSTI, Simone (2011), "Insegnare con la letteratura", Bologna, Zanichelli.



La bibliografia fornita è indicativa. Le precise indicazioni bibliografiche verranno date all’inizio delle lezioni e i testi fondamentali inseriti in e-learning

Modalità d'esame

Modulo: APPLICAZIONI PRATICHE
-------
Modalità di esame:L’esame prevede una prova scritta e una prova orale. Sia la prova scritta che quella orale verteranno su argomenti affrontati durante il corso. Ulteriori informazioni verranno fornite durante le lezioni


Modulo: DIDATTICA
-------
L’esame prevede una prova scritta e una prova orale.
Sia la prova scritta che quella orale verteranno su argomenti affrontati durante il corso. Ulteriori informazioni verranno fornite durante le lezioni.