Letteratura austriaca (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00885
Docente
Isolde Schiffermuller
crediti
6
Settore disciplinare
L-LIN/13 - LETTERATURA TEDESCA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
I semestre dal 1-ott-2008 al 17-gen-2009.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.30 - 13.00 lezione Aula T.10  
giovedì 14.30 - 16.00 lezione Aula T.10  

Obiettivi formativi

Il Corso Topografie letterarie dell’Austria tratta la dimensione storica e il significato culturale di alcuni luoghi significativi della letteratura austriaca del Novecento. Attraverso la lettura dei testi in lingua (R. Musil, J. Améry, I. Bachmann, Th. Bernhard) e la discussione delle opere critiche si intende analizzare i modi in cui la letteratura costruisce e decostruisce lo spazio territoriale, geopolitico e culturale dell’Austria.

Programma

Il Corso è strutturato in un unico modulo. Le lezioni sono tenute in lingua tedesca.
Testi
- R. Musil, Der Mann ohne Eigenschaften, rororo, i capitoli 1 e 8, pp. 9-11, 31-35
-J. Améry, Örtlichkeiten. Bad Ischl- Wien, in: Werke, vol.2, Klett-Cotta, pp. 355-376
- I.Bachmann, Drei Wege zum See, in: Simultan, dtv, pp.94-165
-Th. Bernhard, Die Ursache, dtv
Opere critiche
- J. Améry, Morbus austriacus. Bemerkungen zu Thomas Bernhards Die Ursache und Die Korrektur, in: Werke, vol. 5, pp. 129 - 137
- W.G. Sebald, Verlorenes Land- Jean Améry und Österreich, in: Unheimliche Heimat, Fischer, pp. 131-144.
-Topografie letterarie, “Cultura tedesca” 33 (2007), pp. 9-54.
Altre opere critiche saranno indicate durante le lezioni

Modalità d'esame

L’esame è orale e si svolge in lingua tedesca.