Letteratura russa III (2007/2008)

Corso disattivato

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 8.30 - 10.00 lezione Aula T.7  
venerdì 13.00 - 14.30 lezione Aula T.7  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di studiare i riflessi della storia nella letteratura, i nodi problematici della cultura russa, i momenti più significativi della storia del pensiero russo nelle sue manifestazioni artistiche. La riflessione sarà condotta attraverso un approccio critico ai testi.

Programma

La fantascienza nella letteratura e nel cinema sovietici»
Durante il corso saranno analizzate alcune opere di fantascienza della letteratura e del cinema del Novecento sovietico, prestando particolare attenzione ai loro legami con la tradizione letteraria e filosofica russa e alle loro specificità rispetto al genere fantascientifico in generale.
Testi
- E. Zamjatin, My (“Noi” – qualunque edizione, in it. o in russo)
- M. Bulgakov, Rokovye jajca (“Le uova fatali” – qualunque edizione, in it. o in russo)
- A.N. Tolstoj, Aelita (qualunque edizione, in it. o in russo)
- I. Efremov, Tumannost’ Andromedy (“La nebulosa di Andromeda”, una scelta di passi sarà fornita ad inizio corso)
Bibliografia
- S. Lem, Micromondi, Roma, Ed. Riuniti, 1992 (una scelta di saggi)

Modalità d'esame

Verifica orale delle competenze acquisite e della capacità di analisi testuale e storico-culturale.
È previsto un preappello scritto per gli studenti frequentanti.