Letteratura dei paesi di lingua inglese (2007/2008)

Corso disattivato

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Modulo 1 3 L-LIN/10-LETTERATURA INGLESE II semestre Susanna Zinato
Modulo 2 3 L-LIN/10-LETTERATURA INGLESE II semestre Annalisa Pes

Obiettivi formativi

Modulo: Modulo 1
-------
Il corso intende offrire un’introduzione generale ai principali temi e questioni teoriche che pertengono alla disciplina in un percorso di lettura e analisi critica di testi significativi della letteratura coloniale e postcoloniale.


Modulo: Modulo 2
-------
Il corso intende offrire un’introduzione generale ai principali temi e questioni teoriche che pertengono alla disciplina in un percorso di lettura e analisi critica di testi significativi della letteratura coloniale e postcoloniale.

Programma

Modulo: Modulo 1
-------
Dopo un’introduzione storico-teorica alla disciplina verrà affrontata, nel più vasto affresco diacronico e pur facendo riferimento a un ampio spettro di testi significativi, la lettura critica di quattro romanzi esemplificativi nel percorso evolutivo dalla letteratura coloniale a quella postcoloniale.
Il corso andrà poi ad indagare caratteristiche e specificità del genere breve nell’area australiana attraverso la lettura e l’interpretazione di racconti ritenuti fra i più significativi con particolare, ma non esclusiva, attenzione all’approccio femminile.

MODULO 1 CFU 3: ore 24 (S. Zinato)
Introduzione storico-critica alla disciplina: temi, problemi, testi esemplificativi.

Testi
- D. Defoe, Robinson Crusoe (1729)
- G. Orwell, Burmese Days (1934)
- a scelta tra:
S. Selvon, Moses Ascending(1975) o J.M. Coetzee, Foe (1984)

Opere critiche
- E. Said, “Introduction” a Orientalism (1978)
- B.Ashcroft, G. Griffiths, H.Tiffin (eds.), The Post-Colonial Studies Reader, Routlege, 1995: “Postcolonial Literatures and Counterdiscourse” (H.Tiffin), “The Myth of Authenticity” (H.Tiffin), “Columbus and the Cannibals” (P. Hulme) e “The Muse of History” (D. Walcott).
Come sussidio bibliografico di riferimento generale gli studenti possono utilmente consultare B.Ashcroft, G. Griffiths, H. Tiffin (eds.), Key Concepts in Post-Colonial Studies, Routledge, 1998.

Indicazioni bibliografiche sui singoli romanzi in programma verranno fornite a inizio semestre.


Modulo: Modulo 2
-------
Dopo un’introduzione storico-teorica alla disciplina verrà affrontata, nel più vasto affresco diacronico e pur facendo riferimento a un ampio spettro di testi significativi, la lettura critica di quattro romanzi esemplificativi nel percorso evolutivo dalla letteratura coloniale a quella postcoloniale.
Il corso andrà poi ad indagare caratteristiche e specificità del genere breve nell’area australiana attraverso la lettura e l’interpretazione di racconti ritenuti fra i più significativi con particolare, ma non esclusiva, attenzione all’approccio femminile.


MODULO 2 CFU 3: ore 24 (A. Pes)
Il racconto australiano

Testi
- Henry Lawson, racconti scelti da While the Billy Boils (1896) e Joe Wilson and His Mates (1901)
- Barbara Baynton, racconti scelti da Bush Studies (1902)
- Katharine S. Prichard, racconti scelti da Happiness (1967)
- Marjorie Barnard, racconti scelti da The Persimmon Tree and Other Stories (1943)
- Patrick White, racconti scelti da The Burnt Ones (1964) e The Cockatoos (1974)
- Kate Grenville, racconti scelti da Bearded Ladies (1984)
- Barbara Hanrahan, racconti scelti da Dream People (1987)

L’elenco completo dei racconti in programma verrà fornito all’inizio del corso

Opere critiche
- B. Bennett, Australian Short Fiction: a History, UQP, 2002 (cap. 1 e parti sugli autori in programma)
- K. Goldsworthy, “Short Fiction”, ALS, vol. 13, n. 4, Oct. 1988, pp. 535-46
- E. Webby, “Short Fiction” (Australia) in Benson, Connolly (eds), Encyclopaedia of Post-Colonial Literatures in English, London, Routledge, 1994, pp. 1455-59
- M. Wilding, “The Modern Australian Short Story” in Harris, Webby (eds.), Reconnoitres. Essays in Australian Literature in Honour of G.A. Wilkes, Melbourne, OUP, 1992, pp. 168-74
- L. Hergenhan (ed.), The Australian Short Story Collection: 1880s-1990s, UQP, 1997 (Introduzione)

Ulteriori sussidi bibliografici saranno forniti durante il corso
Tutti i testi e le opere critiche sono reperibili in biblioteca Frinzi

Modalità d'esame

Modulo: Modulo 1
-------
AVVERTENZE
Si raccomanda di frequentare il corso dopo aver superato almeno Lingua inglese 1.
Gli studenti non frequentanti sono tenuti a consultare le docenti prima di accingersi alla preparazione dell’esame.

MODALITA’ D’ESAME
Esame orale


Modulo: Modulo 2
-------
AVVERTENZE
Si raccomanda di frequentare il corso dopo aver superato almeno Lingua inglese 1.
Gli studenti non frequentanti sono tenuti a consultare le docenti prima di accingersi alla preparazione dell’esame.

MODALITA’ D’ESAME
Esame orale