Lingue e letterature ispanoamericane (2006/2007)

Corso disattivato

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Modulo - classe 3 3 L-LIN/06-LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE 1 semestre Maria Grana
Modulo - classe 3 e classe 11 3 L-LIN/06-LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE 1 semestre Maria Grana

Obiettivi formativi

Modulo: Modulo - classe 3
-------
Il corso si propone l’analisi di due testi della narrativa argentina della fine del Novecento. Essi riflettono su alcuni fatti trascorsi un secolo prima nell’estremo sud del paese, facendo che questo luogo geografico entri nell’immaginario culturale come luogo di annientamento ma anche di resistenza.


Modulo: Modulo - classe 3 e classe 11
-------
Il corso si propone l’analisi di due testi della narrativa argentina della fine del Novecento. Essi riflettono su alcuni fatti trascorsi un secolo prima nell’estremo sud del paese, facendo che questo luogo geografico entri nell’immaginario culturale come luogo di annientamento ma anche di resistenza.

Programma

Modulo: Modulo - classe 3
-------
Sconfinamenti linguistici e letterari: la letteratura chicana
Questo modulo pretende rispondere alla seguente domanda: come fanno diversi linguaggi e culture ad abitare lo stesso spazio testuale? Quali sono i problemi e le peculiarità di una estetica bilingue? La questione che si pone in tutto il continente ispano-americano dalla conquista in poi, oggi è particolarmente importante nella frontiera tra Texas e Messico, nel Sud Ovest degli Stati Uniti.

Testi

- Tino Villanueva, Il canto del cronista, Antologia poetica (a cura di Paola Mildonian), Firenze, Le lettere, 2002.
- Gloria Anzaldúa, Terre di confine/La Frontiera, Bari, Palomar, 2000.

Testi critici

- Juan Gutiérrez Martínez Conde, Literatura y sociedad en el mundo chicano, Madrid, Ediciones de la Torre, 1962.(Una selezione).
- Debra D. Andrist, La semiótica de la chicana: la escritura de Gloria Anzaldúa in A. López González-A.Malagamba-E. Urrutia, Mujer y literatura mexicana y chicana. Culturas en contacto,2, México, El Colegio de México, 1990.

Manuali

- José Miguel Oviedo, Historia de la literatura hispanoamericana, Madrid, Alianza Editorial.(Cap.23.6. “Más allá de las fronteras del idioma: bilingüismo y nuevo mestizaje cultural”).
- R. González Echavarría-E. Puppo Walker, The Cambridge History of Latin American Literature, vol.2. Cap.17. “Chicano Literature”


Modulo: Modulo - classe 3 e classe 11
-------
Al confine del mondo tra storia e finzione

Testi

- Sylvia Iparraguirre, La tierra del fuego, Alfaguara.
- Eduardo Belgrano Rawson, Fuegia, Seix Barral.

Bibliografia critica
[Due testi critici a scelta]

- Norman Cheadle, “Rememorando la historia decimonónica desde La tierra del fuego de Sylvia Iparraguirre” in L. Rojas Tempe- C.Vallejo (eds.), Celebración de la creación literaria de las escritoras hispanas, Otawa, Girol,2000.
- Diana Anhalt, “The Truth at the End of the World”, The Texas Observer, 7 giunio 2001.
- José Romera Castillo, Federico Gutiérrez Carbajo, eds., La novela histórica a finales del siglo XX, Madrid, Visor, 1996. [una selezione]
- “ ` Things were different then’. Photografic and Narrative Construction of Loss in E. Belgrano Rawson’s Fuegia” in M.E. Schwartz-M.Beth Tierney Tello (eds), Photography and writing in L. America double exposures, Alburquerque, New Mexico Press, 2006.
- M.R. Lojo, “El retorno del `salvaje’ excluido en Borrasca de las clepsidras de L. Del Castillo y Fuegia de E. Belgrano Rawson”, Sociocriticism, Image (s), 12, 1-2 (1997). Montpellier.
- T.E. Martínez, Historia y ficción: dos paralelas que se tocan in K.Kohut (comp.), Literaturas del Río de la Plata hoy: De las utopías al desencanto,Frankfurt.
- Carlos Pacheco, “Memoria y poder: dimensión política de la ficción histórica hispanoamericana”, Hispamérica, XXX, n.91 (abril 2002).

Bibliografia metodologica
[Uno a scelta]

- White Hayden, El contenido de la forma. Narrativa, discurso y representación histórica, Barcelona, Paidós, 1992.
- F. Moretti (a cura di), Il romanzo. Volume terzo. Storia e geografia, Torino, Einaudi,2002. [da leggere: Jonh Brekman, sull’innovazione. Romanzo, modernità, nichilismo e Gioia Paradisi, Historia]

Manuali

- José Miguel Oviedo, Historia de la literatura hispanoamericana., Madrid, Alianza Editorial..(Cap.23.3.1. “La narrativa como reflexión o contradicción histórica”)
- Dario Puccini- Saul Yurkievich (a cura di), Storia della civiltà letteraria ispanoamericana, Torino, UTET. Vol II. Parte dodicesima. Cap. V- Parte tredicesima Cap II.

Dizionari

- M. Morínigo, Diccionario del español de América.Madrid, Muchnik.

Modalità d'esame

Modulo: Modulo - classe 3
-------
Prova orale finale. Per il primo modulo è previsto un test facoltativo in itinere. Lo svolgimento facoltativo della prova orale in lingua spagnola è titolo di merito computabile nella valutazione complessiva dell’esame.


Modulo: Modulo - classe 3 e classe 11
-------
Prova orale finale. Per il primo modulo è previsto un test facoltativo in itinere. Lo svolgimento facoltativo della prova orale in lingua spagnola è titolo di merito computabile nella valutazione complessiva dell’esame.