Letteratura inglese I [P - Z Commercio Internazionale] (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00844
Docente
Annalisa Pes
crediti
3
Settore disciplinare
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
2 semestre dal 26-feb-2007 al 1-giu-2007.

Orario lezioni

2 semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 10.00 - 11.30 lezione Aula T.6 dal 2-apr-2007  al 1-giu-2007
mercoledì 10.00 - 11.30 lezione Aula T.8 dal 2-apr-2007  al 1-giu-2007
venerdì 10.00 - 11.30 lezione Aula 2.4 dal 2-apr-2007  al 1-giu-2007

Obiettivi formativi

“Dal genere al gender: donne in `the house of fiction’”. Il corso si propone di offrire un’introduzione critico-metodologica allo studio della cultura e letteratura inglese moderna e contemporanea con una particolare attenzione alla scrittura narrativa femminile.

Programma

Testi
- C. Brontë, Jane Eyre (1847)
- V. Woolf, Orlando (1928)
- A. Carter, The Bloody Chamber (1979)

Opere critiche
- F. Marucci, Il Vittorianesimo, Bologna, Il Mulino, 1991(I seguenti capitoli: Introduzione; Premesse a tutte le parti; La temperie Vittoriana; La teoria del romanzo; L’Inghilterra Vittoriana).
- G. Cianci (a cura di), Modernismo/Modernismi-Dall’avanguardia storica agli anni Trenta e oltre, Milano, Principato. (I seguenti capitoli: Introduzione Modernismo/Modernismi; La coscienza narrativa tra vecchio e nuovo secolo; Le poetiche dell’Impersonalità; La rottura dei codici; Coscienza e scrittura femminile).
- D. Carpi, L’ansia della scrittura, Napoli, Liguori, 1995. (I seguenti capitoli: Premessa, Primo Capitolo e un capitolo a scelta su scrittrici femminili).

Manuali e dizionari
Il manuale di riferimento per il contesto storico-letterario, 1830-2007, andrà scelto fra:
- D. Daiches, A Critical History of English Literature, vol. 3 (anche nella traduzione italiana, Storia della letteratura inglese, ed. Garzanti, 1998)
- M. Praz, Storia della letteratura inglese, Sansoni (ultima edizione)
- A. Sanders, The Short Oxford History of English Literature, Clarendon Press, 1996

Si consigliano inoltre, per la lettura dei testi e la pronuncia, i dizionari: Collins Cobuilt, English Language Dictionary, Collins, 2001; F. Picchi, Grande dizionario Inglese/Italiano, Italiano/Inglese, Hoepli, 1999; A. Marchese, Dizionario di retorica e stilistica, Mondadori, 2002; J.C. Wells, Longman Pronouncing Dictionary, Collins, 2001.

Avvertenze generali
Ulteriori precisazioni bibliografiche e materiale critico saranno forniti nel corso delle lezioni.
I testi in programma vanno letti in inglese.
Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare la docente per le indicazioni relative al programma d’esame.

Modalità d'esame

Esame orale.