Letteratura francese I (2005/2006)

Corso disattivato

Orario lezioni

2 Semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 8.30 - 10.00 lezione Aula 2.6  
giovedì 8.30 - 10.00 lezione Aula T.6  
venerdì 10.00 - 11.30 lezione Aula 2.5  

Obiettivi formativi

Aspetti della letteratura francese del secondo Ottocento e del XX secolo.

Programma

Verranno approfonditi in particolare i seguenti argomenti:
- Les Fleurs du Mal di Charles Baudelaire;
- André Breton e il Surrealismo;
- miti sulla scena: Les Mouches di Jean-Paul Sartre; Le Malentendu di Albert Camus; Médée di Jean Anouilh
- estenuazioni narrative: Le Bavard di Louis-René des Forêts e La Chute di Albert Camus; Assez di Samuel Beckett e Meurtre di Danielle Collobert

Bibliografia
Oltre allo studio dei brani commentati durante il corso e della storia letteraria (G. Macchia e altri, La letteratura francese, Milano, Accademia, 1987; P. BRUNEL e altri, Storia della letteratura francese, Rapallo, Cideb, 1999), con particolare riferimento agli autori trattati durante il corso, viene richiesta la lettura integrale dei seguenti testi:
- Madame Bovary di Gustave Flaubert oppure Germinal di Emile Zola (anche in traduzione italiana);
- Les Mouches di Jean-Paul Sartre oppure Le Malentendu di Albert Camus oppure Médée di Jean Anouilh;
- Le Bavard di Louis-René des Forêts oppure La chute di Albert Camus (anche in traduzione italiana).
Programma dettagliato, ulteriori informazioni e materiali di studio verranno forniti all’inizio del corso.

Modalità d'esame

Prova orale.