Lingua inglese I (2005/2006)

Corso disattivato

Orario lezioni

1 Semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 11.30 - 13.00 lezione Aula 2.4  
giovedì 11.30 - 13.00 lezione Aula T.8  

Obiettivi formativi

Riflessione metalinguistica sui livelli fonologico e morfologico della lingua inglese (British e American) in prospettiva sistemica.

Programma

Il corso si sviluppa su due piani integrati e paralleli: piano della riflessione metalinguistica e piano della verifica applicativa delle deduzioni elaborate.

Testi di base
- A. Radford, M. Atkinson, D. Britain, M. Clahsen, A. Spencer, Linguistics. An Introduction, Cambridge, Cambridge University Press, 2001 (Parts, I, II)
- C. Gagliardi, Fonologia inglese per italofoni, Pescara, LUE, 1991.
- C. Gagliardi, a cura di, La trascrizione fonematica dell’inglese; problemi e tecniche, Pescara, LUE, 1993.
- R. Lieber, Morphology and Lexical Semantics, Cambridge, Cambridge University Press, 2002.
- L. Bauer, English Word-formation, Cambridge, Canbridge University Press, 1989 (Chapters 1 - 4, 7).

Testi di riferimento
- D. Crystal, English as a Global Language, Cambridge, Cambridge University Press, 2003.
- D. Crystal, Language and the Internet, Cambridge, Cambridge University Press, 2001.
- C. Gussenhoven, The Phonology of Tone and Intonation, Cambridge, Cambridge University Press, 2004.
- J.S. Peccei, Pragmatics, London, Routledge, 2000.

Modalità d'esame

Esame orale.

Competenza linguistica richiesta
Livello 2 (ALTE), B1 (Consiglio d’Europa).