Lingua inglese III (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00887
Docente
Roberto Cagliero
Coordinatore
Roberto Cagliero
crediti
8
Altri corsi di studio in cui è offerto
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1 semestre dal 4-ott-2004 al 22-gen-2005.

Orario lezioni

1 semestre

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Conseguimento del livello C 1.
Conoscenza delle principali teorie della traduzione in campo anglosassone.
Conoscenza degli strumenti per decodificare lo slang e i microlinguaggi.
Raggiungimento di una competenza traduttiva di livello intermedio inglese/italiano.

Programma

Il corso affronta: 1) il problema della traduzione sotto il profilo metodologico, con l’obiettivo di indagare le tendenze più recenti dei translation studies nell’ambito del mondo anglosassone; 2) il rapporto tra teoria e pratica della traduzione.
È inoltre previsto un laboratorio di traduzione dall’inglese all’italiano su un corpus di testi di sceneggiature cinematografiche nei quali slang e microlingue hanno un ruolo predominante.
Bibliografia
-AA.VV. Sceneggiature cinematografiche saranno indicate all’inizio del corso
-R. Cagliero, Traduzione. Teoria pratica e didattica, Pescara, LUE, 2002
-R. Cagliero e C. Spallino, Dizionario di slang americano, Milano, Mondadori, 1999
-A. Chesterman and E. Wagner, Can Theory Help Translators? A Dialogue Between the Ivory Tower and the Wordface, Manchester, St. Jerome, 2002
-C.Taylor, “Non-standard language in English and American Films: Questions regarding Translation and Dubbing”, in C. Taylor Torsello, L. Haarman e L. Gavioli, eds, British/American Variation in Language, Theory and Methodology, Bologna, CLUEB, 1998, pp. 215-226
-L. Venuti, eds, The Translation Studies Reader, New York, Routledge, 2000, una selezione di saggi
Testi di riferimento
-S. Bassnett, Translation Studies, London, Methuen, 1980
-M.R. Bollettieri Bosinelli e C. Heiss, a cura di, La traduzione multimediale: quale traduzione per quale testo? Multimedia Translation: Which Translation for which Text?. Atti del convegno internazionale. Forli, 2-4 aprile 1998, Bologna, CLUEB, 2000
-P. Faini, Tradurre. Dalla teoria alla pratica, Roma, Carocci, 2004
-B. Osimo, Traduzione e nuove tecnologie, Milano, Hoepli, 2002
-D. Robinson, Becoming a Translator. An Introduction to the Theory and Practice of Translation, London, Routledge, 2003
-M. Ulrych, Focus on the Translator in a Multidisciplinary Perspective, Padova, Unipress, 1999
Competenza linguistica richiesta
Livello 5 (ALTE), C1 (Consiglio d'Europa). Cfr. § 3.3.

Modalità d'esame

Esame livello C1 presso il Cla.
Esame orale.