Laurea Specialistica in Lingue e Letterature Moderne e Comparate - ordinamento fino all'a.a. 2008/09 (disattivato)

Corso disattivato

Presentazione

I laureati del corso di laurea specialistica in Lingue e Letterature moderne e comparate devono:a) possedere una sicura competenza scritta e orale in almeno due lingue europee, eventualmente anche nello loro varianti americane;b) possedere approfondite conoscenze della storia della letteratura e della cultura di almeno due paesi europei, eventualmente anche nelle loro varianti americane, in una prospettiva comparativa;c) possedere i principali strumenti della ricerca letteraria;d) essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici di base e applicati. I laureati del corso di laurea specialistica in Lingue e Letterature moderne e comparate potranno:a) svolgere attività di docenza e di ricerca;b) svolgere funzioni di elevata qualificazione negli organismi internazionali e nelle istituzioni culturali italiane all’estero;c) svolgere una qualificata attività nel campo della traduzione letteraria e in quello dell’intermediazione culturale;d) svolgere attività redazionale e di consulenza nell’ambito dell’editoria e del mondo della cultura nelle sue più diverse espressioni.

Scheda del corso

Tipo
Corsi di laurea specialistica
Durata
2 anni
Classe di appartenenza
42/S - Classe delle lauree specialistiche in Lingue e letterature moderne euroamericane
Organo di controllo
Consiglio del Corso di Laurea in Lingue e letterature straniere
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Lingue e Letterature Straniere
Macro area
Scienze Umanistiche
Area disciplinare
Lingue e Letterature Straniere

Documenti

Documenti