Laurea in Lingue e culture per l'editoria

Presentazione

Referente del corso: prof. Fabio Forner
Il corso di laurea si propone di far conoscere il libro nei suoi aspetti materiali, nel suo percorso di evoluzione tecnica dal manoscritto all’ipertesto, nelle sue dinamiche di produzione e diffusione attraverso le principali coordinate di storia dell’editoria. I laureati in Lingue e culture per l’editoria saranno orientati verso un immediato sbocco professionale, facilitato dall’opportunità di frequentare master di I livello e stage presso aziende qualificate. Il corso di laurea in Lingue e culture per l’editoria prevede sbocchi professionali verso case editrici, agenzie di traduzione, tipografie. Il laureato potrà essere impiegato come esperto di grafica editoriale ed editing presso studi grafici o case editrici; è previsto inoltre uno sbocco nel mondo dell’editoria di pregio. Sarà possibile per i laureati in Lingue e Culture per l’Editoria accedere anche alle lauree di secondo livello, in particolar modo alla laurea magistrale in Editoria e Giornalismo (Area Lettere, Arti e Servizio sociale).
 
 

Scheda del corso

Tipo
Corsi di laurea
Durata
3 anni
Classe di appartenenza
L-11 - Classe delle lauree in lingue e culture moderne
Organo di controllo
Collegio Didattico di Lingue e Letterature Straniere
Gestione didattica
Unità operativa Didattica e Studenti Lingue e letterature straniere
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Lingue e Letterature Straniere
Dipartimenti associati
Culture e Civiltà
Macro area
Scienze Umanistiche
Area disciplinare
Lingue e Letterature Straniere

Documenti

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016

Valutazione "COMPLESSIVA"

Frequenza delle risposte alla domanda: E' complessivamente soddisfatto/a di come è stato svolto questo insegnamento?