Letteratura e fashion studies

Data inizio
24 maggio 2010
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Lingue e Letterature Straniere
Responsabili (o referenti locali)
Battisti Chiara

Il presente progetto è finalizzato ad analizzare i contributi alla Fashion Theory in ambito letterario. L’espressione Fashion theory indica un ambito interdisciplinare che concepisce la moda come un sistema di senso entro cui si producono le raffigurazioni culturali ed estetiche del corpo rivestito. La teoria considera il suo oggetto, in questo caso la moda, come sistema entro cui si producono ruoli, gerarchie sociali, modelli dell’immaginario, figure del corpo. In questo senso, la teoria di moda è teoria della cultura, espressione che riprende in parte la moderna filosofia della cultura, ma che ne rielabora i termini alla luce della tradizione degli studi culturali e di genere, del post-strutturalismo.
Il progetto sarà pertanto teso ad individuare romanzi in cui la moda costituisce il dispositivo che organizza, nel tempo e nello spazio, i segni del corpo rivestito, quasi come ne forgiasse la lingua, e allo stesso tempo rappresenta le possibilità di mescolare i codici di riferimento costruendo ibridismi tra segni, analoghi proprio agli ibridismi linguistici e culturali entro cui si costruisce l’idea stessa di identità.

Partecipanti al progetto

Chiara Battisti
Professore associato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Letteratura inglese e letterature anglofone
Cultural Studies and Mentalities

Attività

Strutture