JP2014 - Tipografia Artigiana Universitaria Veronese

Data inizio
2 marzo 2015
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Lingue e Letterature Straniere
Responsabili (o referenti locali)
Bognolo Anna
Parole chiave
JOINT PROJECT, LETTERATURA, PROFESSIONE, NUOVE TECNOLOGIE, EDITORIA, NON PROFIT

PREMESSA
In Italia l’arte tipografica è sempre stata una delle attività protoindustriali più avanzate, basti ricordare la figura del più grande tipografo di tutti i tempi A. Manuzio. All’interno di questo panorama, Verona ha rivestito un ruolo di rilievo, fin dal tardo ’400, grazie alla presenza del calligrafo F. Feliciano e di tipografi notevolissimi quali Giovanni da Verona, che nel 1472 diede alle stampe lo splendido incunabolo De re militari di R. Valturio. Un’editoria di pregio tenuta viva nei secoli successivi grazie a figure del calibro di B. Giuliari e condotta, nel corso del ’900, a livelli di assoluta eccellenza da stamperie private e da artigiani dell’arte nera, dei quali A. Zanella (1957-2012) è stato l’ultimo inarrivabile esponente.

OBIETTIVI
Il nostro progetto intende:
  • Recuperare la cultura artigianale dell’arte nera con la realizzazione di un laboratorio basato su metodi e tecniche di stampa al torchio e sull’utilizzo di macchinari antichi per sviluppare un centro di cultura e arte grafica.
  • Promuovere e diffondere l’arte tipografica ed editoriale in collaborazione con l’Università di Verona, attraverso stage ed esperienze di formazione finalizzati alla creazione di nuove figure professionali; offrire agli studenti veronesi la possibilità di fruire di un laboratorio presso la Cooperativa Sociale Centro di Lavoro San G. Calabria che consenta loro di apprendere tutte le fasi di realizzazione del libro secondo le antiche tecniche artigianali.
  • Valorizzare le esperienze e i risultati dei laboratori attraverso convegni e conferenze. L’innovatività di questo progetto consiste nel legare la cultura dell’arte nera alle più moderne tecniche di comunicazione e all’utilizzo di tecnologie innovative rendendo disponibile un prodotto artigianalmente qualificato. Una sperimentazione innovativa di collaborazione strutturata tra l’Università e un laboratorio tipografico offrono allo stesso tempo nuove possibilità di impiego e di potenziamento di una nuova figura professionale.

MAIN PARTNER
COOPERATIVA SOCIALE CENTRO DI LAVORO S. GIOVANNI CALABRIA

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Anna Bognolo
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Letterature iberiche e ispano-americane
Romance
Letterature iberiche e ispano-americane
Romanic languages: Spanish
Letterature iberiche e ispano-americane
Spanish Critical Theory & Poetics

Attività

Strutture