Il vocabolario delle forme letterarie brevi nell'Europa medievale romanza

Data inizio
1 gennaio 2004
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Lingue e Letterature Straniere
Responsabili (o referenti locali)
Brusegan Rosanna

La ricerca si propone di analizzare i termini che definiscono il racconto nelle lingue e letterature romanze, nelle sue diverse espressioni generiche (conte, cuento, novella, dit,traité, detto, lai, fabliau,essample), la fluidità delle definizioni che ne hanno dato gli autori e i rubricatori, con attenzione particolare per le notazioni autoriflessive e formali e per il paratesto (titoli, rubriche, mise en page), i rapporti tra le auto-definizioni e i canoni dei diversi generi brevi. Per arrivare infine a una tipologia della forma breve e a un lessico specifico delle forme brevi dell'Europa Romanza medievale.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Anna Bognolo
Professore ordinario
Rosanna Brusegan
Manuela Faccon

Collaboratori esterni

Jacqueline Cerquiglini
Paris IV
Dominique Boutet
Paris IV
María Jesús Lacarra
Zaragoza
Juan Paredes
Granada
Giovanna Angeli
Firenze
Michelangelo Picone
Zurigo
Manuel Alvar
Madrid
Jacques Darbord
Paris X
Manuel Cacho Blecua
Zaragoza
Salvatore Luongo
Napoli
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Letterature iberiche e ispano-americane
Romance
Letterature iberiche e ispano-americane
Romanic languages: Spanish
Letterature iberiche e ispano-americane
Spanish Critical Theory & Poetics

Attività

Strutture