Literatura española 2 (2017/2018)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S002929
Docente
Anna Bognolo
Coordinatore
Anna Bognolo
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/05 - LETTERATURA SPAGNOLA
Lingua di erogazione
Spagnolo
Sede
VERONA
Periodo
I semestre dal 2-ott-2017 al 20-gen-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di fornire competenze di livello avanzato nell’ambito della letteratura spagnola del Rinascimento e del Barocco e di approfondire le conoscenze con l’esperienza diretta della lettura e l’analisi di due classici, il Don Chisciotte di Cervantes e uno a scelta dello studente.
Tende inoltre a sviluppare la riflessione sul passaggio dal libro stampato che nacque nel Rinascimento all’attuale paradigma digitale.
Il corso si terrà in lingua spagnola.

I risultati dell’apprendimento attesi sono i seguenti:
- conoscenza della letteratura spagnola del Rinascimento e del Barocco: contesto storico, testi, generi, movimenti e autori affrontati nel corso. In particolare lettura e analisi di due classici, il Don Chisciotte di Cervantes e uno a scelta dello studente.
- al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito capacità di apprendimento autonomo e capacità di esprimersi e argomentare riguardo i contenuti dell’insegnamento in forma sia scritta che orale in lingua spagnola ad un livello B2.

Programma

Parte I
La "Edad de Oro" en la literatura española: SIGLOS XVI Y XVII
1. Los conceptos de Renacimiento y Barroco
2. La originalidad de "La Celestina" en su contexto literario
3. Garcilaso la renovación de la lírica y el petrarquismo
4. La narrativa del siglo XVI: La novela de caballería La novela bizantina La novela pastoril La novela morisca
5. El "Lazarillo de Tormes" y el nacimiento del pícaro literario; Mateo Alemán y la plenitud de la novela picaresca
6. La obra de Cervantes entre dos siglos: el "Quijote" (1605-1615) y las "Novelas ejemplares"
7. Góngora y el "culteranismo". Quevedo y Lope, poetas antigongorinos
8. Lope de Vega, Tirso de Molina y Calderón de la Barca en el esplendor del teatro español

Lettura di un classico a scelta tra i seguenti:
Fernando de Rojas, La Celestina, Cátedra
Anonimo, Lazarillo de Tormes, Venezia, Marsilio (ed. bilingue)
Luís de Góngora, Fabula de Polifemo y Galatea, Cátedra
Lope de Vega, La dama sciocca, Venezia, Marsilio (ed. bilingue)
Tirso de Molina, El burlador de Sevilla, Cátedra
Calderón de la Barca, La dama duende, Cátedra

Testi di riferimento
L. Rodríguez Cacho, Manual de historia de la literatura española. Vol. I, Siglos XIII-XVII, Castalia
José Manuel Lucía Megías, Elogio del texto digital: Claves para interpretar el nuevo paradigma Madrid 2012, Fórcola Ediciones

Parte II
Un percorso di lettura del Don Chisciotte di Cervantes.
Introduzione: Daniel Pennac, Come un romanzo, Feltrinelli
Lettura commentata di M. de CERVANTES, Don Quijote de la Mancha, ed. Francisco Rico, Madrid, Alfaguara, 2016

MODALITÀ DIDATTICHE
Il corso è strutturato in lezioni frontali. Materiali di approfondimento verranno resi disponibili nella piattaforma e-learning.
La docente è a disposizione durante il ricevimento per integrazioni e chiarimenti sui contenuti del corso.
Gli studenti non frequentanti sono pregati di prendere contatto con la docente per concordare il programma.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Francisco Rico 3 Biblioteca spagnola Einaudi 1994
M. de CERVANTES Don Quijote de la Mancha, ed. Francisco Rico Madrid, Alfaguara 2016
José Manuel Lucía Megías Elogio del texto digital. Claves para interpretar el nuevo paradigma Madrid, Fórcola 2012

Modalità d'esame

Per gli studenti frequentati è prevista una prova parziale scritta (facoltativa, domande aperte e test a risposta multipla) e un esame orale finale. La prova parziale riguarderà i contenuti della prima parte del programma, l’esame orale riguarderà la seconda parte del programma.
Per gli studenti non frequentanti e per gli studenti frequentanti che non hanno sostenuto (o non hanno superato) la prova parziale, è previsto l’esame orale finale sull’intero programma del corso.

Sia la prova parziale che l’esame orale finale si svolgono in spagnolo e sono tesi a verificare la proprietà di linguaggio, le capacità di analisi e la profondità delle conoscenze maturate.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018