Letteratura russa 1 LM (2012/2013)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S02544
Docente
Cinzia De Lotto
Coordinatore
Cinzia De Lotto
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/21 - SLAVISTICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre dal 2-ott-2012 al 12-gen-2013.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Approfondimento della conoscenza della letteratura russa dei secoli XIX-XX, attraverso le seguenti opere: i due cicli puškiniani I racconti di Belkin e Piccole tragedie; il romanzo di B. Pasternak Il dottor Živago e il ciclo di poesie di Jurij Živago. I testi prescelti (un ciclo di racconti, un ciclo di brevi opere drammatiche in versi, un romanzo e un ciclo di liriche) evidenziano il dialogo fra i generi e fra i contenuti, veicolati dai diversi generi e stili. Obiettivo primario è l’analisi del testo, condotta principalmente sui testi originali (attraverso un approccio giuidato che prevede comunque la traduzione in lingua italiana), utilizzando le principali metodologie critiche.

Programma

Un dialogo di generi: i cicli puškiniani I racconti di Belkin e Piccole tragedie; il romanzo di B. Pasternak Il dottor Živago e il ciclo di poesie di Jurij Živago. Analisi narratologica, stilistica e semantica.
BIBLIOGRAFIA
a) testi
— A. PUŠKIN, Povesti Belkina (I racconti di Belkin)
— A. PUŠKIN, Malen’kie tragedii (Piccole tragedie)
— B. PASTERNAK, Doktor Živago (Il dottor Živago)
b) bibliografia critica
— Aa.vv., Storia della letteratura russa. Il Novecento, Torino, Einaudi, 1989-1991 (le parti relative agli argomenti trattati)
— Aa.vv., Storia della civiltà letteraria russa, diretta da Michele Colucci e Riccardo Picchio, Torino, UTET, 1997 (le parti relative agli autori trattati)
ORGANIZZAZIONE
Il corso si svolgerà nel primo semestre.
I testi dovranno essere letti o in traduzione italiana, o in lingua russa, e la lettura dovrebbe auspicabilmente avvenire prima dell’inizio delle lezioni. I testi originali in lingua russa che saranno oggetto di analisi verrano comunque forniti dalla docente durante il corso, assieme ad alcune integrazioni del materiale critico.
Gli studenti impossibilitati a frequentare le lezioni sono pregati di contattare la docente per concordare un’adeguata bibliografia critica.

Modalità d'esame

L'esame si svolge in forma orale.