Storia dell'arte moderna (2011/2012)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00852
Docente
Giorgio Fossaluzza
Coordinatore
Giorgio Fossaluzza
crediti
9
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-ART/02 - STORIA DELL'ARTE MODERNA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre dal 3-ott-2011 al 14-gen-2012.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 13.00 - 14.30 lezione Aula 2.6  
venerdì 13.00 - 14.30 lezione Aula 2.5  
sabato 11.30 - 13.00 lezione Aula 2.6  

Obiettivi formativi

Il corso fornisce i lineamenti per un itinerario diacronico di storia dell’arte moderna dal Tardogotico al Neoclassicismo. Si fa riferimento soprattutto alla situazione italiana, ma si illustrano altresì in termini comparativi i momenti fondamentali e le principali personalità sullo scenario europeo. Anche nella sua fondamentale parte “itinerante”, il corso propone esemplificazioni di metodo nell’analisi critica e studio diretto dell’opera d’arte.

Programma

MODULO 1

A. Lineamenti di storia dell’arte italiana dal Tardogotico al Neoclassicismo con particolare riguardo al contesto europeo.

B. Davanti all’opera d’arte.
Verona: Museo di Castelvecchio, dipinti del Tardogotico e primo Rinascimento.
Verona: ll polittico di Andrea Mantegna in San Zeno.
Venezia: Gallerie dell’Accademia; itinerario a Venezia: architettura e pittura all’epoca dei soggiorni di Dürer.
Le visite previste si svolgeranno preferibilmente il sabato mattina in data da concordare. La visita a Venezia occupa l’intera giornata. Si concorderanno le modalità di viaggio.

Bibliografia. Per la parte A: un manuale da concordare. Si consiglia Storia dell’arte italiana, diretta da
C. Bertelli, G. Briganti, A Giuliano, Electa-Bruno Mondadori, Milano 1994 (o edizioni aggiornate).
Gli argomenti da trattare sono contenuti nelle “indicazioni” disponibili in bacheca internet.
In alternativa, è consigliato a coloro che in passato non hanno affrontato seriamente lo studio della storia dell’arte uno dei seguenti manuali più sintetici:
G. Dorfles-S. Buganza-J. Stoppa, Arti visive. Dal Quattrocento all’Impressionismo. Protagonisti e movimenti, edizioni Atlas;
Vivere l’arte. Vol. 2. Dal Rinascimento al Rococò, a cura di C. Fumarco e L. Beltrame, Verona, Bruno Mondadori, 2008; capitoli aggiuntivi al volume 2 riguardanti il Tardogotico (vol. 1) e il Neoclassicismo (vol. 3).

MODULO 2

Dürer e l’Italia

Bibliografia. Le indicazioni bibliografiche specifiche saranno suggerite nel corso delle lezioni.
Verrà predisposta una dispensa a fine corso per il modulo 2.

Modalità d'esame

Esame scritto in itinere per il modulo 1A: Lineamenti di storia dell’arte italiana dal Tardogotico al Neoclassicismo con particolare riguardo al contesto europeo.
Esame orale conclusivo riguardante il programma del modulo 2 e la discussione delle prove scritte relative al modulo 1A.