Lingua russa III (2009/2010)

Corso disattivato

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso ha come obbiettivo l’approfondimento della competenze linguistiche e della riflessione teorica, attraverso l’analisi dei principali aspetti dello studio del lessico, della fraseologia e degli “stili funzionali”

Programma

Lessico, fraseologia e “stili funzionali”. Loro esame su base comparativa in relazione ai problemi della traduzione. Lessicografia, dizionari bilingui. Traducibilità degli inventari lessicali e traducibilità del testo; lingue speciali e terminologie.

Bibliografia
Manuali generali e di consultazione, dizionari:
- I. PUL’KINA, E. ZACHAVA-NEKRASOVA, Učebnik russkogo jazyka, Moskva, Vysšaja škola, 1964 e succ.
- F.S. PERILLO, La lingua russa all’università, Bari, Cacucci Ed., 2000.
- JU. DOBROVOLSKAJA, Grande dizionario russo-italiano, italiano-russo, Milano, Hoepli, 2001.

Testi di riferimento:
- JU. DOBROVOL’SKAJA, L’ABC della traduzione, Venezia, Cafoscarina, 2001
- A. SVEJCER, Teorija perevoda. Status, problemy, aspekty, Moskva, Nauka, 1988
- C. LASORSA, A. JAMPOL’SKAJA, La traduzione all’università, Roma, Bulzoni, 2001.

Testi specifici:
- E.I. ZINOV’EV (a cura di), Leksikologija, Moskva, Nauka, 2006 (parti)
- L.A. VVEDENSKAJA, Russkaja leksikografija, Moskva-Rostov n/D, MarT, 2007
- V.A. KOZYREV, V.D. ČERNJAK, Russkaja leksikografija, Moskva, Drofa, 2004
- V.P. BERKOV, Dvujazyčnaja leksikografija , Moskva, Astrel’, 2004
Altri testi e materiali saranno forniti nel corso delle lezioni.
Saranno disponibili appunti dalle lezioni.

Modalità d'esame

L’esame si svolge in forma orale. È prevista per i frequentanti una prova scritta in itinere.
Competenza linguistica richiesta: Livello 4 (ALTE), C1 (Consiglio d’Europa) o corrispondente certificazione internazionale TRKI 3/TORFL 3 (tretij uroven’). Il riconoscimento del livello di competenza avverrà sulla base delle attestazioni rilasciate dal CLA (Centro Linguistico d’Ateneo) o dagli enti certificatori accreditati.