Letteratura dei paesi di lingua inglese (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00866
Docente
Angelo Righetti
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestre dal 2-mar-2009 al 30-mag-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Presentazione e analisi critica di significativi romanzi e racconti coloniali e postcoloniali delle aree sudafricana e caraibica

Programma

Lettura, commento e interpretazione dei seguenti testi:

PETER ABRAHAMS, Mine Boy, Heinemann, 1946
J.M. COETZEE, Waiting for the Barbarians, Penguin, 1980
NADINE GORDIMER, July’s People, Penguin, 1981

V.S. NAIPAUL, Miguel Street, Penguin, 1957
A Flag on the Island, Penguin, 1967
MERLE HODGE, Crick Crack, Monkey, Heinemann, 1970


BIBLIOGRAFIA
Per un primo orientamento sui contesti e le problematiche delle letterature anglofone si vedano:
C. Gorlier, Un nuovo canone, in F. Marenco (ed.), La civiltà letteraria inglese, UTET, vol. III, pp. 821-837.
B. Ashcroft, G. Griffiths, H. Tiffin (eds,), Key Concepts in Post-Colonial Studies, Routledge – le voci: “apartheid”, “Caribbean/West Indian”, “colonianism, “creolization”, “decolonization”, “diaspora”, “exile”, “postcolonialism”, “race”, “settler colony”, “slave/slavery”.
J.M. Coetzee, Le origini ideologiche dell’apartheid. Emergere dalla Censura, ed. by A. Righetti, “Saggi e Testi”, Dipartimento di Anglistica, Università di Verona

Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno fornite durante lo svolgimento e alla fine del corso

Tutti i testi e la bibliografia sono reperibili in Biblioteca “Frinzi”

Modalità d'esame

Esame orale