Letteratura inglese I [F - O Turismo] (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00844
Docente
Lisanna Calvi
crediti
3
Settore disciplinare
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestre dal 18-feb-2008 al 31-mag-2008.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Attraverso una selezione di opere che appartengono a momenti differenti della storia della letteratura novecentesca, il corso si propone di indagare percorsi narrativi che, anche appoggiandosi all’esperienza autobiografica, delineano l’emergere delle individualità umane (e artistiche) dei “figli” di fronte alle scelte e ai pronunciamenti dei “padri”.

Programma

«Coming-of-Age Stories in the Twentieth Century».

BIBLIOGRAFIA
Testi
- E. Gosse, Father and Son (1907), Penguin, 1983.
- J. Joyce, A Portrait of the Artist as a Young Man (1916), Penguin, 1992, capitoli I, IV, V.
- J. Winterson, Oranges Are Not the Only Fruit (1985), Vintage, 1992.
Letture critiche
- H. Henderson, The Victorian Self. Autobiography and Biblical Narrative, Cornell University Press, 1989, pp. 119-158.
- L. H. Peterson, Victorian Autobiography. The Tradition of Self-Interpretation, Yale University Press, 1986, pp. 156-191.
- R. DiGiuseppe, «The Importance of Being Ironic: Mock Passion in Joyce’s Portrait», in Atti dell’VIII Convegno AIA, 1985, pp. 129-143.
- L. T. Lemon, «A Portrait of the Artist as a Young Man: Motif as Motivation and Structure», in Twentieth-Century Interpretations of A Portrait of the Artist as a Young Man, Prentice-Hall, 1968, pp. 439-450.
- L. Bollinger, «Models for Female Loyalty: The Biblical Ruth in Jeanette Winterson’s Oranges Are Not the Only Fruit», in Tulsa’s Studies in Women’s Literature, Vol. 13, No. 2 (Autumn 1994), pp. 363-380.
- S. Onega, «“I’m telling you stories: trust me”: History/Story-Telling in Jeanette Winterson’s Oranges Are Not the Only Fruit», in Telling Histories. Narrativizing History, Historicizing Literature, edited by S. Onega, Rodopi, 1995, pp. 135-147.
Letture aggiuntive
- P. Stefani, Le radici bibliche della cultura occidentale, Mondadori, 2004, pp. 1-19.
Letture aggiuntive per non-frequentanti
- S. R. Centola, «“The White Peace of the Altar”: White Imagery in James Joyce's A Portrait of the Artist as a Young Man», in South Atlantic Review, Vol. 50, No. 4. (Nov., 1985), pp. 93-106.
Manuali
Il manuale di riferimento per il contesto storico-letterario andrà scelto fra:
- D. Daiches, A Critical History of English Literature, Mandarin, 1994 (volume 2: The Restoration to the Present Day).
- D. Daiches, Storia della letteratura inglese, Garzanti, 1998.
- M. Praz, Storia della letteratura inglese, Sansoni, 2000.
- A. Sanders, The Short Oxford History of English Literature, Clarendon Press, (third edition) 2004.

Si consigliano inoltre, per la lettura dei testi e per la pronuncia, i dizionari: Collins Cobuilt, English Language Dictionary, Collins, 2001; F. Picchi, Grande dizionario Inglese/Italiano, Italiano/Inglese, Hoepli, 1999; A. Marchese, Dizionario di retorica e stilistica, Mondadori, 2002; J.C. Wells, Longman Pronouncing Dictionary, Collins, 2001; A. Marchese, L’officina del racconto, Mondadori, 1997.
Avvertenze
Ulteriori precisazioni bibliografiche e sul reperimento del materiale saranno fornite nel corso delle lezioni.
Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare la docente in merito alla preparazione dell’esame.

Modalità d'esame

Esame orale.

Materiale didattico

Documenti