Geografia (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00874
Docente
Claudia Robiglio
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
M-GGR/01 - GEOGRAFIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre dal 1-ott-2007 al 12-gen-2008.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Acquisire una metodologia e i contenuti basilari per lo studio del Territorio alle varie scale.

Programma

PARTE 1. « Parte generale»

La Geografia e le Geografie. La Geografia e l’analisi del territorio. Concetti generali e problemi terminologici. Fonti bibliografiche, materiale statistico, cartografico e grafico. Dalla cartografia tradizionale alla Carta Tecnica Regionale e alla Cartografia tematica. La Pianificazione territoriale alle varie scale (cenni). Internet e geografia.
La geografia umana: origine, sviluppo e campo di studio. L’organizzazione del territorio. L’uomo come abitante della terra: fattori che ne influenzano l’insediamento; il clima; altri fattori fisici; natura e uomo: l’uomo e le relazioni con l’ambiente. Lo sviluppo sostenibile.
La popolazione. Le città. Le attività produttive: agricole, industriali, terziarie e quaternarie. I paesaggi. Le reti.

PARTE 2. «L’Europa: la configurazione fisica e lo spazio umanizzato. Lineamenti generali»

PARTE 3. «La Geografia dell’Italia e in particolare del Nordest»

Bibliografia

- Appunti dalle lezioni
- A. Vallega, Le grammatiche della geografia, Bologna, Patron, 2004; capitoli 1, 2, 4, 7
- P. Bonavero e E. Dansero (a cura di), L’Europa delle Regioni e delle Reti, Utet, Torino ult.ed.; capitoli 1-3, 7-8, 13-16
- E. Turri, La megalopoli padana, Marsilio Editori, Venezia, 2000
- E. Manzi, Le vele e il mondo. Nuova geografia regionale internazionale, Loffredo Ed., Napoli, 2002; letture secondo i vari indirizzi linguistici
Ulteriori indicazioni bibliografiche o sostituzioni verranno segnalate a lezione e in bacheca.

Avvertenze
Lo studente è tenuto a conoscere il materiale usato durante le lezioni (fotocopie, videocassette, argomenti dei seminari, esercitazioni e eventuali visite guidate).
Si raccomanda l’uso di un atlante geografico recente e del Calendario Atlante De Agostini (ultima edizione), Istituto Geografico De Agostini, Novara.

Modalità d'esame

Esame orale.