Lingua francese III (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00858
Docente
Pierluigi Ligas
crediti
8
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/04 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2 semestre dal 26-feb-2007 al 1-giu-2007.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Analisi metalinguistica della lingua francese nelle sue dimensioni sincroniche e diacroniche, nelle strutture fonetiche, morfologiche, sintattiche, testuali e pragmatiche, nonché nei diversi livelli di comunicazione orale e scritta, anche attraverso il ricorso ad applicazioni multimediali.

Programma

Parte 1
Lettura espressiva. Lessicologia e lessicografia. Uso del dizionario monolingue. Fraseologia contrastiva. Analisi linguistica di testi letterari e non letterari. Figures de rhétorique e procédés littéraires: la métaphore.

Parte 2
Langue de spécialité.

Bibliografia

- M. Yaguello (a cura di), Le Grand livre de la langue française, Paris, Seuil, 2003
- P. Frassi, « C’est une odeur qui dérange ». La métaphore du bouc émissaire dans les romans noirs de Daniel Pennac, Verona, Libreria Editrice Universitaria, 2003
- Dispensa : Lexicologie (Notions de base)

Testi consigliati per approfondimento
- P. Charaudeau, Grammaire du sens et de l'expression, Paris, Hachette-Education, 1992
- P. Frassi, L’impertinente. Meccanismi semici di enunciati metaforico-descrittivi in Daniel Pennac, Verona, Libreria Editrice Universitaria, 2003

Dizionari
- Le Petit Robert, Dictionnaire de la langue française, Paris, Editions `Le Robert’, ultima edizione
- R. BOCH, Dizionario francese-italiano, italiano-francese, Bologna, Zanichelli, ultima edizione

Il corso comprende due parti: la Parte 1 è comune ai quattro corsi di laurea, la Parte 2 riguarda solo gli studenti della classe 3.

Modalità d'esame

L’esame è orale, in lingua francese, e verterà su argomenti effettivamente svolti a lezione.

COMPETENZA LINGUISTICA RICHIESTA
Il riconoscimento del livello di competenza linguistica avverrà in sede d’esame ufficiale sulla base degli attestati rilasciati dal CLA o dagli Enti certificatori accreditati dal MURST (Alliance Française, Chambre de Commerce et d’Industrie de Paris) nell’ambito del livello C1 (unità B1 e B2 del DALF).