Filologia germanica (seconda annualità) (2006/2007)

Corso disattivato

L'insegnamento è organizzato come segue:
Modulo Crediti Settore disciplinare Periodo Docenti
Modulo 1 3 L-FIL-LET/15-FILOLOGIA GERMANICA 2 semestre Maria Adele Cipolla
Modulo 2 3 Vedi pagina del modulo Vedi pagina del modulo

Obiettivi formativi

Il corso si propone di far conoscere:
- gli elementi fondamentali della storia delle tradizioni manoscritte germaniche e delle teorie e delle applicazioni della critica del testo a queste tradizioni
- elementi di linguistica germanica, in prospettiva comparatistica e diacronica
- nozioni di letteratura inglese e tedesca medievale accompagnate dalla lettura di testi

Programma

MODULO 1 (CFU 3)

Cfr. programma di Filologia Germanica 1, Modulo 2 oppure Modulo 3, scegliendo quello ancora non fatto.

MODULO 2 (CFU 3)

Il folle, l’empio, il santo. Paradigmi eroici nelle letterature germaniche del Medioevo.

Bibliografia

- Ludovica Koch-Maria Adele Cipolla (a c. di), Sassone Grammatico, Gesta dei re e degli eroi danesi, Torino, Einaudi, 1993 (pp. 147-177: `Vita di Amleto’)
- Alessandro nel Medioevo occidentale, a c. di Piero Boitani-Corrado Bologna-Adele Cipolla-Mariantonia Liborio, Introd. di Peter Dronke (pp. I-LXXV), Milano, Mondadori, Fondazione Lorenzo Valla, 1997
- Il Graal. I testi che hanno fondato la leggenda, a c. di Mariantonia Liborio. Saggio introduttivo di Francesco Zambon. Traduzioni e commenti di Adele Cipolla, Silvia De Laude, Marco Infurna, Mariantonia Liborio, Francesco Zambon, Milano, Mondatori, I Meridiani. Classici dello Spirito, 2005 (Wolfram von Eschenbach, Parzival, a c. di Adele Cipolla, pp. 1115-1700)
- A. Cipolla-M. Nicoli (a c. di), Testi agiografici e omiletici del Medioevo germanico, Verona, Fiorini, 2006 (3 saggi a scelta concordati con la docente)

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà in forma orale.