Teoria e tecnica della comunicazione [Matricole dispari] (2005/2006)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00916
Docente
Sandro Stanzani
crediti
6
Settore disciplinare
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1 Semestre dal 3-ott-2005 al 21-gen-2006.

Orario lezioni

1 Semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 13.00 - 14.30 lezione Aula T.8  
martedì 16.00 - 17.30 lezione Aula 2.6  
mercoledì 13.00 - 14.30 lezione Aula T.8  

Obiettivi formativi

- Fornire una conoscenza dei meccanismi fondamentali della comunicazione interpersonale
- Offrire una rassegna delle principali caratterisitiche e problematiche della comunicazione mediata
- Presentare alcune delle tecniche di comunicazione connesse alla gestione e promozione dei servizi turistici

Programma

Il corso si articolerà presentando i seguenti contenuti:

La comunicazione interpersonale:
L’atto comunicativo
Struttura e funzioni della comunicazione
La comunicazione non verbale
La comunicazione delle emozioni
La conversazione
La comunicazione come processo di influenza
Seminario sulle tecniche di public speaking

La comunicazione mediata:
La struttura della comunicazione mediata: una nuova concezione dell’io e della sfera pubblica
I media studies
La credibilità nella comunicazione
La manipolazione del contenuto
Le strategie di coinvolgimento del pubblico
La realtà plasmata dai media: eventi, pseudo-eventi e fattoidi
Seminario sulla comunicazione giornalistica

La comunicazione in ambito turistico:
Gli elementi di base di una campagna di comunicazione
La comunicazione degli enti turistici pubblici
La comunicazione degli alberghi
La comunicazione delle agenzie di viaggio e dei tour operator
La comunicazione dei ristoranti
Seminario su un’esperienza di comunicazione turistica

Bibliografia

Testi per la prova di valutazione
- Dispense del docente su: struttura e funzioni della comunicazione, comunicazione non verbale, conversazione, comunicazione delle emozioni, l’influenza e la manipolazione, la comunicazione mediata, la manipolazione nei media, la credibilità, la realtà plasmata dai media, la comunicazione nelle organizzazioni turistiche.
- Ricci Bitti P.E., Zani B., La comunicazione come processo sociale, Bologna, Il Mulino.
- Cogno E., Dall’Ara G., Comunicazione e tecnica pubblicitaria nel turismo, Milano, Angeli

Uno a scelta tra i seguenti:
- Thompson J.B., Mezzi di comunicazione e modernità. Una teoria sociale dei media, Bologna, il Mulino.
- Gili G., Il problema della manipolazione: peccato originale dei media?, Milano, Angeli.

I seminari sono a frequenza obbligatoria, chi non partecipa ai due terzi delle ore deve portare all’esame il saggio: Cortini M., La costruzione discorsiva della meta turistica: uno studio di psicolinguistica applicata, in “Rivista di psicolinguistica applicata”, II, 3, 2002.

Modalità d'esame

Al fine di agevolare gli studenti frequentanti è prevista una prova scritta al termine del corso sui contenuti presenti nei testi: Ricci Bitti, Zani e Cogno, Dall’Ara, seguita da una prova orale sul testo a scelta. Possono partecipare alla prova scritta anche i non frequentanti. La valutazione riportata nella prova scritta ha validità di un anno accademico (cioè sino a febbraio del 2007). Chi non sostiene la prova di esonero scritta deve sostenere tutto il programma all’orale.