Letteratura francese II (2005/2006)

Corso disattivato

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di presentare agli studenti le grandi linee dello sviluppo ideologico e letterario che la cultura e la letteratura francese hanno conosciuto dagli inizi del Settecento alla metà dell’Ottocento.

Programma

«Idee e forme dall’Illuminismo al Romanticismo».
Il corso si suddividerà in due parti. Dopo una breve presentazione della crisi che investì la cultura francese alla fine del Seicento, si seguirà dapprima il percorso ideologico che condusse dalla crisi di fine Seicento alla monarchia di Luglio attraverso la Rivoluzione del 1789. Il percorso sentimentale farà poi vedere il progressivo imporsi, attraverso il Settecento, di temi e forme che saranno fatti propri dal Romanticismo.

Bibliografia

A) Testi
- M. CHARPENTIER - J. CHARPENTIER, Littérature. Textes et documents. XVIIIe siècle, Paris, Nathan, 1987
- D. RINCE - B. LECHERBONNIER, Littérature. Textes et documents. XIXe siècle, Paris, Nathan, 1986.
Ulteriori indicazioni saranno fornite all’inizio del corso.

B) Opere critiche
- J. GOLDZINK, Histoire de la littérature française. XVIIIe siècle, Paris, Bordas, 1988, pp. 1-92 più le “figures” prese in considerazione; oppure J.-M. GOULEMOT, La littérature des Lumières en toutes lettres, Paris, Bordas, 1989, pp. 1-94; D. COUTY, Histoire de la littérature française. XIXe siècle, Paris, Bordas, 1988, t. I, pp. 1-95 più le “figures” prese in considerazione.
Ulteriori e più precise indicazioni saranno date all’inizio del corso.

Modalità d'esame

L’esame consisterà in una prova orale nel corso della quale lo studente dovrà dimostrare di aver acquisto una buona padronanza delle tematiche e degli autori affrontati dal corso e una discreta conoscenza delle linee essenziali della storia letteraria francese dal 1700 al 1850.