Letteratura inglese I [Matricole pari] (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00844
Docente
Yvonne Bezrucka
Coordinatore
Yvonne Bezrucka
crediti
6
Settore disciplinare
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2 semestre dal 21-feb-2005 al 28-mag-2005.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso “Vittorianesimo: tra darwinismo e pseudoscienze” è volto all'acquisizione degli aspetti letterari e storico-culturali salienti dell’arco temporale Ottocento - Età contemporanea. A tal fine si indagherà la ricaduta in ambito letterario - finanche nel neovittorianesimo contemporaneo – del darwinismo e delle scienze sociali della II metà del XIX secolo. Particolare attenzione sarà dedicata all’interrelazione di estetica e letteratura nella costruzione delle strategie di legittimazione delle versioni di identità, bellezza, e tecniche della rappresentazione.

Programma

a) Testi

C. DICKENS, Oliver Twist, Penguin, London 1985 [1837-1839].
C. DOYLE, Lot No. 249, in Round the Red Lamp, 1894, etext
A.S. BYATT, Angels and Insects, Vintage, London 1995 [1992], pp. 1-160.

b) Opere critiche

S. LEDGER, R. LUCKHURST, The Fin de Siècle, O.U.P., Oxford 2000, pp.
221-42, 315-342.
G. BEER, Darwin’s Plot, Ark, London 1983, pp. 49-145.
C. DARWIN, On the Origin of the Species (1859), Descent of Man (1871)
(estratti)
F. MARRONI, Disarmonie vittoriane. Rivisitazione del canone della narrativa
inglese dell’Ottocento, Carocci, Roma 2002, pp. 9-58.
E. SAID, Orientalism. Western Conceptions of the Orient, Penguin, London
1995 [1978], pp. 1-110.
P. BRANTLINGER, “Race and the Victorian Novel” in D. DAVID a c. di, The
Victorian Novel, C.U.P., Cambridge 2001, pp. 149-168.
C. LUTTER, M. REISENLEITNER, Cultural Studies. Un'introduzione, Mondadori, Milano 2004 o a scelta: A. MARZOLA, Englishness, Carocci, Roma, 2001 [1999], pp. 11-76.


c) Manuali e repertori consigliati:

Il manuale di riferimento per la storia della letteratura dal 1850 al presente è M. PRAZ, La letteratura inglese, Firenze, Sansoni [1967]; consigliati sono anche A. SANDERS, The Short Oxford History of English Literature, Oxford, O.U.P. [1996] anche in tr. it (Mondadori); B. FORD, The New Pelican Guide to English Literature, Harmondsworth, Penguin, vol. 8.
La pronuncia delle parole inglesi andrà controllata in J.C. Wells, Longman Pronouncing Dictionary, Harlow, Pearson, 2000. Il dizionario monolingue potrà essere COLLINS COBUILD, English Language Dictionary, London, Collins, 2001; i dizionari bilingue consigliati sono: F. PICCHI, Grande dizionario Inglese/Italiano, Italiano/Inglese Hoepli, Firenze oppure Dizionario Inglese/Italiano, Italiano/Inglese Firenze, Sansoni. Si consiglia inoltre: Angelo MARCHESE, Dizionario di retorica e di stilistica, Milano, Mondadori, 1987.

Modalità d'esame

Esame orale finale.