Letteratura inglese I [Matricole dispari] (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00844
Docente
Rita Severi
Coordinatore
Rita Severi
crediti
6
Settore disciplinare
L-LIN/10 - LETTERATURA INGLESE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2 semestre dal 21-feb-2005 al 28-mag-2005.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Lettura, comprensione, analisi guidata di alcune opere fondamentali del repertorio letterario dal periodo vittoriano al periodo edoardiano con approfondimenti degli aspetti linguistici, stilistici e contenutistici. Lineamenti generali della storia letteraria del periodo con qualche approfondimento delle problematiche sociali.

Programma

PARTE 1. «Storia della letteratura inglese». Si propone, attraverso la lettura critica integrale dei testi, appartenenti a vari generi letterari, un’introduzione alla letteratura tardo-vittoriana ed edoardiana proiettata verso il modernismo. Durante le lezioni verranno discussi e consigliati alcuni testi critici, tra i quali gli studenti potranno sceglierne uno per un approfondimento d’esame.
-O. Wilde, The Picture of Dorian Gray, 1891, ed. Oxford World Classics
-O. Wilde, The Critic as Artist, 1891, ed. Everyman, Dent
-V. Lee, Ariadne in Mantua, 1903 ed. Cierre-Postumia
-T. S. Eliot, The Love Song of J. Alfred Prufrock, 1917, ed. Faber
-R. Firbank, The Princess Zoubaroff, 1920, ed. Novecento
Opere critiche
-A. Sanders, Storia della letteratura inglese, dal secolo XIX al postmoderno, Milano, Mondatori, 2001, capp. 3-4, pp. 159-303, da Carlyle a Joyce Cary
Durante il corso verrà distribuito un elenco di letture critiche.
PARTE 2. «Lettura shakespeariana». Si propone un’introduzione allo studio della figura e dell’opera di William Shakespeare.
-W. Shakespeare, Romeo and Juliet, ed. Arden, oppure una buona edizione bilingue (BUR, Garzanti, Mondadori, ecc.)

LETTURE CRITICHE a. a. 2005
I frequentanti sono tenuti a studiare, in modo analitico e integrale, 1 sola lettura critica; i non frequentanti 2 (due). Non si accettano fotocopie di libri in commercio o disponibili nelle biblioteche.

-R. Severi, La Biblioteca di Oscar Wilde, Palermo, Novecento, 2004.
-I giardini delle regine. Il mito di Firenze nell’ambiente preraffaellita e nella cultura americana tra Ottocento e Novecento. Catalogo della Mostra (Galleria degli Uffizi 6 aprile-31 agosto 2004), Firenze, Sillabe, 2004.
-J. Sloan, Oscar Wilde, Harmondsworth, Penguin, 2003.
-M. Sweet, Inventing the Victorians, London, Faber, 2002.
-R. Severi, Oscar Wilde & Company, Bologna, Patron, 2001.
-M. D’Amico – R. Severi, a cura di, La Vita Come Arte. Oscar Wilde, le Arti e l’Italia, Palermo, Novecento, 2001.
-Ph. Hoare, Oscar Wilde’s Last Stand, New York, Arcade, 1997.
-R. Ellmann, Oscar Wilde, London, Hamish Hamilton, 1987 (trad. italiana annotata, Mondadori 2000)
-P. Bà, Dorian Gray un mito vittoriano, Urbino, QuattroVenti, 1982.
-S. Marcus, The Other Victorians, New York, Basic Books, 1980 (Roma, Savelli, 1980).

Modalità d'esame

L'esame consta di un colloquio orale.

Materiale didattico

Documenti