Letteratura dei paesi di lingua inglese (2004/2005)

Corso disattivato

Orario lezioni

Obiettivi formativi

«Unaccommodating Women». Il corso intende analizzare romanzi e racconti di scrittrici coloniali e postcoloniali delle aree caraibica, sudafricana, australiana e neozelandese del `900.

Programma

MODULO 1 (3 CFU). «Notizie dall’”interregno” e `cartoline’ dalle “islands in the sun”»
-N. Gordimer, The Late Bourgeois World, Penguin
-Crimes of Conscience, Heinemann
-B. Head, Tales of Tenderness and Power, “The Collector of Treasures”, Heinemann
-J. Rhys, Wide Sargasso Sea, Penguin
-P. Mordecai e B. Wilson, a cura di, Her True-True Name, Heinemann (10 racconti)
-J. Kincaid, At the Bottom of the River, Plume

MODULO 2 (3 CFU). «Storie dagli antipodi e dalla “piccola Inghilterra dei Mari del Sud”»
-K. S. Prichard, Coonardoo, Angus & Robertson
-B. Hanrahan, Dream People, Collins
-Iris in Her Garden, University of Queensland Press (10 racconti)
-K. Mansfield, New Zealand Short Stories, Oxford University Press (10 racconti)
-P. Grace, Mutuwhenua, the Moon Sleeps, Penguin

Opere critiche
Per un primo orientamento sulle problematiche della letteratura coloniale e postcoloniale di lingua inglese si vedano:
-C. Gorlier, Un nuovo canone, in F. Marenco, a cura di, La civiltà letteraria inglese, UTET, pp. 821-37
-B. Ashcroft, G. Griffiths e H. Tiffin, Key Concepts in Postcolonial Studies, Londra, Routledge
Ulteriori sussidi bibliografici specifici saranno forniti durante il corso.

Avvertenze
Si raccomanda di frequentare il corso dopo aver superato almeno Lingua Inglese 1.
Gli studenti di Lingue e Culture per il Management Turistico possono scegliere questo corso in alternativa a Letteratura Inglese 2 e/o Letteratura Inglese 3. Se lo scelgono due volte, per la seconda seguiranno il programma dell'anno successivo, poiché esso varia ogni anno.

Modalità d'esame

L'esame si svolgerà in forma orale.