Lingua italiana [Cognomi A-E] (2020/2021)

Codice insegnamento
4S00914
Docente
Simone Pregnolato
Coordinatore
Simone Pregnolato
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/12 - LINGUISTICA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre (Lingue e letterature straniere) dal 28-set-2020 al 9-gen-2021.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento mira a consolidare le conoscenze relative alla lingua italiana nella variabilità delle sue destinazioni d’uso: orale e scritta, in primo luogo, e quindi in relazione ai linguaggi settoriali e alle varie tipologie di italiano scritto. Al fine di incrementare le competenze linguistiche e le abilità di scrittura sono previsti esercizi di analisi e produzione di testi scritti di vario tipo. Al termine del corso lo studente sarà in grado di riconoscere le varietà della lingua italiana in relazione a tempo, spazio, canale, contesto e registro comunicativo, anche in funzione dell’apprendimento delle lingue straniere; lo studente sarà inoltre in grado di analizzare testi in lingua italiana e ascriverli alle diverse tipologie testuali.

Programma

1. Elementi di linguistica italiana: le varietà e la norma dell’italiano; gli elementi costitutivi della comunicazione verbale; la pragmatica linguistica; i linguaggi settoriali e i loro registri specifici.
2. Scrivere in italiano: elementi di linguistica del testo; coerenza e coesione; le tipologie testuali.
3. Elementi di grammatica italiana: i connettivi, la punteggiatura.
4. Esercizi d'analisi e produzione testuale: il riassunto, l’e-mail.

Sulla piattaforma E-learning verranno messi a disposizione materiali (diapositive, esercitazioni, supplementi bibliografici) per gli studenti, frequentanti e non.

Gli studenti (madrelingua o stranieri) che avvertissero la necessità di consolidare la propria conoscenza delle strutture grammaticali dell'italiano, che vengono date per già acquisite durante il corso di Lingua italiana, possono ricorrere a Maurizio Dardano, Pietro Trifone, Grammatica italiana con nozioni di linguistica, Bologna, Zanichelli, 1995 (Edizione 3).

NOTA BENE. Gli studenti dei corsi di Lingua italiana sono vincolati alla loro cattedra d’appartenenza, attribuita loro in base all’iniziale del cognome (A-E, F-O o P-Z). Non è possibile, dunque, poter transitare da una cattedra all’altra, e si è tenuti a sostenere l’esame finale col docente assegnato d’ufficio.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Maurizio Dardano, Pietro Trifone Grammatica italiana con nozioni di linguistica (Edizione 3) Zanichelli 1995 9788808093844 Lettura facoltativa per i soli studenti che volessero consolidare la propria conoscenza della grammatica italiana
Fabio Rossi, Fabio Ruggiano L'italiano scritto: usi, regole e dubbi (Edizione 1) Carocci 2019 9788843094370 Capp. 1-4 + Glossario e Indice analitico: pp. 11-200, 239-78
Claudio Giovanardi, Elisa De Roberto L'italiano. Strutture, comunicazione, testi (Edizione 1) Pearson 2018 9788891905727 Studio integrale del volume cartaceo (da trascurare la piattaforma digitale)

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà in forma scritta e consisterà: (a) nella produzione di brevi testi scritti relativi alle tipologie trattate a lezione; (b) nella risoluzione di quesiti pratici e teorici a risposta sintetica. L’esame intende verificare l’avvenuta acquisizione delle competenze della lingua scritta e alcune nozioni fondamentali di linguistica italiana e testuale.

Non sono previste prove differenziate per gli studenti non frequentanti: anche questi ultimi dovranno dimostrare di conoscere i materiali didattici pubblicati su Moodle e gli argomenti discussi a lezione dal docente, oltre naturalmente a quelli trattati nei manuali in adozione.