Contatti italo-slavi tra fine Ottocento e primo Novecento: il ruolo delle riviste, i viaggi e gli scambi epistolari - La scoperta delle culture slave nelle riviste italiane del secondo '800 (2020/2021)

Course partially running (all years except the first)

Course code
cod wi: DT000023
Name of lecturer
Stefano Aloe
Coordinator
Stefano Aloe
Number of ECTS credits allocated
0.5
Academic sector
L-LIN/21 - SLAVIC STUDIES
Language of instruction
Italian
Location
VERONA
Period
A.A. 20/21 dottorato dal Oct 1, 2020 al Sep 30, 2021.

Lesson timetable

Go to lesson schedule

Learning outcomes

This speech is part of a three-speechs cycle dedicated to the contacts between Italy and Slavic countries at the beginning of the XX century. Contacts whose importance is strictly related to the development of Slavic studies as an academic scholar subject

Syllabus

Le riviste, come è noto, svolsero un ruolo centrale nell’800, non soltanto in qualità di canali di divulgazione e informazione, ma anche come strumenti di formazione del sapere scientifico e delle sue metodologie di indagine. Lo si può vedere, per es., nell’importanza delle recensioni, spesso equiparabili a dei saggi critici sia per dimensioni che per precisione. Il dibattito scientifico e la trasmissione di novità rilevanti tra zone diverse del mondo trova nelle riviste una delle sue espressioni, e i confini tra originalità scientifica e divulgazione sono spesso più labili di quanto non si possa osservare oggi.
La lezione entrerà nel merito dello sviluppo delle conoscenze sul mondo slavo in Italia alla luce dello sviluppo complessivo della stessa slavistica, parallelo a quello di altre discipline umanitarie di carattere filologico-linguistico e storico-letterario. Alcune situazioni emblematiche serviranno a chiarire l’efficacia delle riviste per la formazione in Italia di visioni sempre meno generiche delle nazioni slave, delle loro culture e del loro posto nella mappa concettuale degli italiani colti della seconda metà dell’Ottocento.

Assessment methods and criteria

PhD students can choose aspects of the module as a topic of their term paper.