Letteratura italiana [Cognomi M-Z] (2020/2021)

Codice insegnamento
4S00741
Docente
Cristina Cappelletti
Coordinatore
Cristina Cappelletti
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/10 - LETTERATURA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre (Lingue e letterature straniere) dal 28-set-2020 al 9-gen-2021.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire un’introduzione allo studio della letteratura italiana attraverso l’analisi di opere significative soprattutto in ordine al confronto con le tradizioni letterarie straniere. Alla fine del corso lo studente sarà in grado di - contestualizzare, comprendere e commentare autonomamente un testo letterario; - muoversi con competenza nel quadro della tradizione letteraria italiana e delle sue principali caratteristiche tematiche e formali, con particolare attenzione alle intersezioni con le letterature europee.

Programma

- Introduzione alla letteratura italiana del Settecento. Allo studente sarà richiesta la conoscenza delle linee principali della storia letteraria italiana nel XVIII secolo, con particolare riferimento agli autori e ai generi trattati a lezione.
- Nascita e diffusione dei generi di consumo nel Settecento: il giornalismo, il romanzo, la commedia, il teatro d’opera. Nel XVIII secolo hanno larga diffusione i generi di consumo; in particolare a Venezia si assiste a una rapida e fortunata diffusione del giornalismo, non solo erudito, del romanzo, che – pur non raggiungendo i risultati del coevo romanzo europeo – ha comunque una sua fortuna, anche editoriale. Il Settecento è poi il secolo della riforma del teatro comico e di grande diffusione, anche europea, del melodramma. Il corso intende, attraverso l’analisi di alcuni testi significativi, mostrare gli sviluppi della letteratura di consumo, con attenzione particolare alla loro fortuna nel contesto europeo.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Pietro Chiari Il filosofo immaginario QuiEdit 2020
Alberto Beniscelli Il Settecento il Mulino 2005 978-88-15-10630-8
Carlo Goldoni La locandiera, qualsiasi edizione commentata Marsilio, Mondadori, Einaudi 2010
Lorenzo da Ponte Memorie. I libretti mozartiani Garzanti 2014

Modalità d'esame

L'esame sarà scritto, verrà articolato in sette domande a risposta aperta. Una delle domande consisterà nel commento di un brano di un’opera esaminata durante il corso; le altre domande appureranno l’apprendimento dei concetti trattati nella bibliografia sopra citata.
Durata dell’esame: 120 minuti.