Letteratura russa 1 (2019/2020)

Codice insegnamento
4S008344
Docente
Manuel Boschiero
Coordinatore
Manuel Boschiero
crediti
9
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/21 - SLAVISTICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre (Lingue e letterature straniere) dal 30-set-2019 al 11-gen-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso introduce alla conoscenza delle peculiarità essenziali della storia letteraria e culturale della Russia. Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di: 1) conoscere i momenti più importanti della storia russa e gli elementi fondamentali della cultura russa moderna, con particolare riferimento al XIX secolo; 2) applicare le conoscenze acquisite nell’analisi delle opere letterarie affrontate durante il corso, avvalendosi della bi-bliografia critica proposta; 3) sviluppare giudizi automi sui temi prin-cipali del corso di esporli in modo coerente e corretto.

Programma

1) Breve percorso nella storia russa

2) Letteratura russa del XIX secolo. Il tema principale del corso sarà la rappresentazione della città nei testi presi in esame.

Opere:
1) A.S. Puškin, Mednyj vsadnik (Il cavaliere di bronzo);
2) N.V. Gogol’, Revizor (Il revisore); Nos (Il naso); Šinel’ (Il cappotto); Nevskij prospekt (La prospettiva Nevskij);
3) F.M. Dostoevskij, Prestuplenie i nakazanie (Delitto e castigo);
4) L.N. Tolstoj, Vojna i mir (Guerra e pace) (selezione di pagine);
5) A.P. Čechov, Palata n. 6 (Reparto n. 6).

Critica:
1) G. P. Piretto, La Russia “dentro e fuori l’Europa”, in AA. VV., Mappe della letteratura europea e Mediterranea, vol. III, Da Gogol’ al Postmoderno, a cura di G.M. Anselmi, Milano, Bruno Mondadori, 2001, pp. 1-54;
2) V. Šklovskij, L’arte come procedimento, in T. Todorov (a cura di), I formalisti russi, Torino, Einaudi 2000 (I ed. 1968), pp. 73-94;
3) Strada Vittorio, Idea di Čechov, in ID, Le veglie della ragione, Einaudi, Torino, 1986, pp. 91-131;
4) Ju. Mann, Il revisore. La situazione generale e l’intreccio miraggio, in ID, La poetica di Gogol’, a cura di Cinzia De Lotto, Roma, Lithos, 2014, pp. 179-272;
5) M. Bachtin, Dostoevskij. Poetica e stilistica, Torino, Einaudi, 2002 (una selezione di pagine);

Inquadramento:

1) M. Colucci e R. Picchio (a cura di), Storia della civiltà letteraria russa, Torino, UTET 1997 (le parti relative agli autori e ai periodi trattati);
2) P. Buskovitch, Breve storia della Russia. Dalle origini a Putin, Torino, Einaudi, 2013 (le parti relative ai periodi trattati).

Modalità d’insegnamento: lezioni frontali; e-learning, lettura, traduzione e commento di testi letterari.
Altri materiali saranno caricati nella pagina e-learning del corso.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
P. Buskovitch Breve storia della Russia. Dalle origini a Putin Einaudi 2013
Ju. Mann La poetica di Gogol' Lithos 2014
M. Colucci e R. Picchio (a cura di) Storia della civiltà letteraria russa UTET 1997

Modalità d'esame

Prova in itinere (esame scritto sulla storia russa).
Prova finale: esame orale.
Nelle prove le domande rispecchieranno i concetti e i temi fondamentali del corso.
All’esame, uno degli aspetti di verifica delle conoscenze sarà il commento dei testi letterari.

La valutazione seguirà i seguenti criteri:

- correttezza sostanziale e completezza delle risposte sul piano dei contenuti;
- capacità di analisi;
- chiarezza espositiva, capacità argomentativa e conoscenza del linguaggio specifico della materia.

Propedeuticità:
Per sostenere l’esame lo studente dovrà aver superato i Saperi Minimi.