Storia economica contemporanea [Cognomi M-Z] (2019/2020)

Codice insegnamento
4S003356
Docente
Elisa Dalla Rosa
Coordinatore
Elisa Dalla Rosa
crediti
6
Settore disciplinare
SECS-P/12 - STORIA ECONOMICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestre (Lingue e letterature straniere) dal 17-feb-2020 al 30-mag-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso mira a fornire una panoramica della diversità storica, economica e sociale delle civiltà europee ed extraeuropee, at-traverso i principali temi che hanno riguardato l’età contemporanea.
Al termine del corso lo/la studente/essa avrà gli strumenti per comprendere:
• le società e l’economia attuali, alla luce delle loro eredità spaziali e temporali
• i cambiamenti storici in una prospettiva globale e di medio-lungo periodo

Programma

Quali processi economici hanno caratterizzato l'età contemporanea? Quale ruolo ha svolto l'industrializzazione nello sviluppo economico occidentale? Quale è la relazione tra capitalismo, globalizzazione e crisi economiche?
Il corso cercherà di rispondere a queste ed altre domande, analizzando i temi principali della storia economica contemporanea, con particolare sensibilità verso le peculiarità e le similitudini fra le diverse società.
L'obiettivo del corso è di analizzare i diversi aspetti dell'evoluzione economica europea e mondiale, dalla fine del XVIII secolo ai primi anni del terzo millennio.

Il programma affronterà i seguenti temi:
Le organizzazioni produttive e del lavoro
*le rivoluzioni industriali in Europa
*l'industrializzazione fuori dall'Europa
*le forme di impresa

La relazione tra capitalismo, crisi e politiche economiche
*l'evoluzione della finanza
*le crisi economiche novecentesche e l'effetto delle guerre
*l'intervento degli stati in economia

Nuove potenze economiche
*Europa: dallo sviluppo post bellico alla crisi
*l'ascesa asiatica
*i limiti dello sviluppo economico

Modalità didattiche
*lezione frontale con ausilio di proiezioni di immagini, documenti e grafici. I power point utilizzati durante le lezioni del corso saranno messi a disposizione degli studenti, così come percorsi e letture di approfondimento per gli studenti interessati (anche in lingua inglese).
*per esercitarsi nella preparazione dell'esame saranno fornite linee guida e domande aperte.
*ai non frequentanti sarà fornito alla prima lezione il calendario dettagliato delle attività didattiche.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
L.F. Signorini, I. Visco L'economia italiana Il Mulino 2002
V. Zamagni Perchè l'Europa ha cambiato il mondo.Una storia economica. Il Mulino 2015 9788815258618

Modalità d'esame

Frequentanti:
esame scritto: tre domande aperte sui temi trattati a lezione e presenti nel manuale.

Non frequentanti:
esame scritto: tre domande aperte sui temi trattati nel manuale e nel volume monografico.

L'esame si considera superato col raggiungimento della soglia di sufficienza in tutte e tre le risposte: ogni risposta può ottenere un massimo di 10 punti (con una soglia minima per il superamento dell'esame di 6 punti per quesito).

Obiettivi della prova di accertamento:
la prova intende accertare le conoscenze degli argomenti del programma acquisite dagli studenti. L'esame scritto mira a verificare l'apprendimento di una sufficiente proprietà di linguaggio, che dovrà essere accompagnata dalla capacità di collegare in forma sistemica le conoscenze acquisite.