Varieties of English (2017/2018)

Codice insegnamento
4S002972
Docente
Paola Vettorel
Coordinatore
Paola Vettorel
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/12 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
II semestre dal 26-feb-2018 al 9-giu-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’obiettivo del corso è di illustrare lo sviluppo e la diversificazione della lingua inglese nelle sue varietà e sui fattori che hanno determinato l’emergere degli ‘Englishes’ nella loro pluralità. Il corso si propone anche di fornire elementi utili alla comprensione critica per quanto riguarda problematiche linguistiche, culturali e ideologiche relative ai diversi usi e contesti degli ‘Englishes’ e dell’English as a Lingua Franca (ELF) nel mondo.

Al termine della frequenza al corso gli studenti sapranno identificare ed esaminare in modo critico i fattori e le problematiche principali collegate alla diffusione della lingua inglese nel mondo, le principali caratteristiche delle varietà nell’Inner e nell’Outer Circle (vedi programma) e dell’English as a lingua franca come varietà funzionale.

Programma

Il corso “English varieties and the spread of English around the globe” verrà tenuto in lingua inglese, ed è strutturato in 2 Moduli (modulo1: Paola Vettorel, modulo 2: Marta Degani)

I 2 Moduli tratteranno i seguenti argomenti:
- English as a global language
- Models of categorization
- Standard language ideologies
- Attitudes to language change
- English as a Lingua Franca
- Implications for Teaching English as a Foreign Language
- Terminological issues concerning the study of varieties of English
-The development of Englishes: focus on language contact
-Types of variation across Englishes
- English-based pidgins and creoles
- English in the US
- English in the Southern Hemisphere (Australia, New Zealand, South Africa)
- Emerging Englishes (South East Asia)
- Challenges of Intercultural Communication

Il corso prevede lezioni frontali; agli studenti verranno proposte anche attività collegate alle tematiche affrontate nel programma, e di interagire in modo riflessivo nello spazio dedicato della piattaforma e-learning di Ateneo.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Schneider E. English Around the World Cambridge University Press 2011
Crystal D. English as a Global Language (Edizione 2) Cambridge University Press 2003 testo consigliato / additional reading
Jenkins J Global Englishes (Edizione 3) Routledge 2014
Saraceni M. World Englishes. A Critical Analysis Bloomsbury 2015 testo consigliato / additional reading

Modalità d'esame

Pre-requisito: livello C2 CEFR

Contenuti dell’esame: gli studenti saranno esaminati sugli argomenti elencati nel programma
Modalità di accertamento e obbiettivi: l’esame si terrà in forma orale, con l’obiettivo di valutare:
- la conoscenza degli argomenti inclusi nel programma (per entrambi i moduli)
- la comprensione critica delle problematiche esaminate durante il corso (per entrambi i moduli)
- la capacità di contestualizzare e applicare le conoscenze e la comprensione critica di cui sopra ad esempi linguistici (per entrambi i moduli)

Modalità di valutazione: il voto finale (espresso in 30simi) deriverà dalla valutazione dei Moduli 1 e 2 (50%) e dal voto delle prove linguistiche di livello C2 (50%).

Frequenza al corso: i contenuti dell’esame sono i medesimi per studenti frequentanti e non frequentanti. Tutti gli studenti saranno valutati in base alle stesse abilità (vedi obbiettivi dell’esame)

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018