Lingua italiana [Cognomi A-E] (2017/2018)

Codice insegnamento
4S00914
Docente
Alessandra Zangrandi
Coordinatore
Alessandra Zangrandi
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/12 - LINGUISTICA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre dal 2-ott-2017 al 20-gen-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso mira a trasmettere le conoscenze fondamentali sulla lingua italiana nella sua variabilità di destinazioni d’uso, con particolare attenzione alla produzione scritta. Per consolidare le competenze linguistiche e incrementare le abilità di scrittura verranno predisposti percorsi di analisi e produzione di testi scritti (anche di scritture professionali relative al percorso di studio: lettera formale, dépliant, relazione…).

Programma

1. Elementi di grammatica italiana: uso dei modi e tempi verbali, connettivi, figure retoriche, punteggiatura.
2. Scrivere in italiano: le tipologie testuali; lingua e registri; il processo di scrittura ("scaletta", stesura, revisione).
3. Esercizi di analisi e produzione testuale: testo argomentativo, sintesi, esempi di scritture professionali (lettera, dépliant, relazione...).

Sulla piattaforma e-learning verranno messi a disposizione materiali (slides, esercitazioni, supplementi bibliografici...) per gli studenti, frequentanti e non.

Bibliografia consigliata:
Paola Italia, Scrivere all'università. Manuale pratico con esercizi e antologia di testi, 2a edizione, Firenze, Le Monnier 2014.
Simona Brambilla, La scrittura professionale. Metodi, esempi, esercizi, Milano, Mondadori Università 2010.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Luca Serianni Italiani scritti (Edizione 3) il Mulino 2012 9788815239273
Paola Italia Scrivere all'università. Manuale pratico con esercizi e antologia di testi Mondadori Università 2014

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà in forma scritta e consisterà nella produzione di brevi testi scritti delle diverse tipologie trattate a lezione: sintesi, lettera formale, dépliant. L’esame intende verificare l’avvenuta acquisizione delle competenze della lingua scritta.
Non sono previste prove differenziate per gli studenti non frequentanti.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018