Letteratura spagnola II [CInt A-L] (2013/2014)

Codice insegnamento
4S00843
Docente
Felice Gambin
Coordinatore
Felice Gambin
crediti
9
Settore disciplinare
L-LIN/05 - LETTERATURA SPAGNOLA
Lingua di erogazione
Spagnolo
Sede
VERONA
Periodo
I semestre dal 1-ott-2013 al 11-gen-2014.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 13.00 - 14.30 lezione Aula T.8  
martedì 13.00 - 14.30 lezione Aula T.8  
giovedì 13.00 - 14.30 lezione Aula T.6  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre alla cultura della Spagna del Rinascimento e alla lettura del don Chisciotte di Cervantes.

Programma

Il corso verterà sulla cultura e sulla letteratura spagnola del Rinascimento, con particolare riguardo all’interazione tra culture minoritarie e cultura maggioritaria nella società spagnola dei Secoli d’Oro. Inoltre si intraprenderà un percorso di lettura commentata del don Chisciotte di Miguel de Cervantes.

BIBLIOGRAFIA OBBLIGATORIA

- Alle radici dell’Europa. Mori, giudei e zingari nei paesi del Mediterraneo occidentale (Volume II: secoli XVII-XIX), a cura di F. Gambin, Firenze, Seid, 2009.

- Antología comentada de la literatura española. Historia y textos. Siglo XVI, a cura di Andrés Amorós, Madrid, Castalia, 2007 [All’inizio del corso verranno indicati i capitoli e i testi antologici che formano parte del programma d’esame].

- M. de Cervantes, Don Quijote de la Mancha, ed. di L. A. Murillo, Madrid, Castalia, 2 voll. (è vivamente consigliata la lettura del testo prima dell’inizio del corso. Altre edizioni andranno concordate con il docente).

- M. Socrate, Il riso maggiore di Cervantes. Le opere e i tempi, Firenze, la Nuova Italia, 1998, soprattutto pp. 1-37 e pp. 55-128.

In particolare la prima parte del corso verterà sui seguenti argomenti:
l’avvento dell’impero di Carlo V; l’influenza in Spagna del pensiero di Erasmo da Rotterdam; la Riforma protestante e le sue conseguenze; l’epoca di Filippo II; i moriscos e la loro espulsione; il romanzo: picaresco, cavalleresco, pastorale, moresco, bizantino. Lettura ed analisi del don Chischiotte.

La seconda parte riguarderà la poesia spagnola del Cinquecento: il petrarchismo e Garcilaso de la Vega; la letteratura mistica e ascetica: Teresa d’Avila, San Juan de la Cruz, Luis de León.


LETTURE DI APPROFONDIMENTO:

- C. Samonà, G. Mancini, F. Guazzelli, A. Martinengo, La letteratura spagnola. I secoli d’oro, Milano, Biblioteca Universale Rizzoli.
- M. G. Profeti (a cura di), L’età d’oro della letteratura spagnola: Il Cinquecento, Firenze, La Nuova Italia, 1997.
- AA. VV., De Cervantes y el islam, ed. di N. Martínez de Castilla e R. G. Benumeya Grimau, Madrid, Sociedad Estatal de Conmemoraciones Culturales, 2006.
- J. H. Elliott, La Spagna imperiale. 1469-1716, Bologna, Il Mulino, 2006.
- H. Rawlings, L’inquisizione spagnola, Bologna, Il Mulino, 2008.
- Alle radici dell’Europa. Mori, giudei e zingari nei paesi del Mediterraneo occidentale (Volume I: secoli XV-XVII), a cura di F. Gambin, Firenze, Seid, 2008.
- A. Vanoli, La reconquista, Bologna, Il Mulino, 2009.
- G. Bessong, I sefarditi, Bologna, Il Mulino, 2010.
- F. Márquez Villanueva, Moros, moriscos y turcos en Cervantes. Ensayos críticos, Barcelona, Bellaterra, 2010.
- A. M. Paramio, J. C Villaverde Amieva, A. I. Beneyto Lozano, Memoria de los Moriscos, escritos y relatos de una diáspora cultural, Madrid, Sociedad Estatal de Conmemoraciones Culturales, 2010.
- E. González Ferrín (coord.), Al-Andalus: paradigma y continuidad, Sevilla, Fundación Tres culturas (colección ánfora), 2011.
- S. Monti (a cura di), L’età di Carlo V. La Spagna e l’Europa, Verona, Fiorini, 2011.
- Alonso de Freylas, I malinconici e la divinazione, introduzione, traduzione e note di F. Gambin, Firenze, Seid, 2012.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Felice Gambin (a cura di) Alle radici dell’Europa. Mori, giudei e zingari nei paesi del Mediterraneo occidentale (Volume II: secoli XVII-XIX), Seid, Firenze. 2009
AAVV Antología comentada de la literatura española castalia 2006
M. de Cervantes Don Quijote de la Mancha ( ed. di L. A. Murillo) Madrid, Castalia (2 voll.). 2006
Mario Socrate Il riso maggiore di Cervantes. Le opere e i tempi Firenze, La Nuova Italia 1998

Modalità d'esame

Per gli studenti frequentanti è prevista una prova scritta in itinere riguardante la prima parte del corso. L’esame finale consiste in una prova orale in italiano e in spagnolo, che comprende una verifica del livello di comprensione dei testi in lingua (lettura e traduzione).
Lo svolgimento facoltativo dell’esame in lingua spagnola è titolo di merito nella valutazione complessiva.

N.B. Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare il docente durante gli orari di ricevimento. Non vengono date indicazioni sull’esame per posta elettronica.