Onomastica e calligrafia come elemento del processo creativo. F.M. Dostoevskij

Data inizio
18 marzo 2017
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Lingue e Letterature Straniere
Responsabili (o referenti locali)
Aloe Stefano
Parole chiave
'Dostoevskij','Calligrafia','Onomastica'

Il processo creativo di uno scrittore può passare attraverso diverse strategie di indagine della fantasia, delle conoscenze, dei conflitti spirituali e artistici da cui deve trapelare l'intuizione creativa, il nucleo di una nuova opera.
Il caso di Dostoevskij, che ha lasciato numerosi taccuini di lavoro, è emblematico. Lo si è studiato sotto diversi aspetti, ma solo uno studioso, K.A. Baršt, ha sinora messo l'accento sui disegni e la calligrafia come elementi del processo creativo dostoevskiano. Partendo dagli studi di Baršt, e in particolare dalla sua recente monografia "Disegni e calligrafia di Fedor Dostoevskij", da me curata, intendo proseguire l'indagine, coinvolgendo anche un altro aspetto del processo creativo, quello legato alla suggestione onomastica, che spesso si abbina all'attività calligrafica dello scrittore.
Obiettivi della ricerca sono:
- Una monografia sul tema
- Articoli scientifici e interventi a convegni
- Presentazioni del libro di Baršt e lezioni sui disegni e sulla calligrafia di Dostoevskij

Spese previste:
Missioni (con partecipazione a convegni) 4000 €
Pubblicazioni 2500 €
Altre spese 500 €

Partecipanti al progetto

Stefano Aloe
Professore associato
Giorgia Pomarolli
Professore a contratto
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
Disegni e calligrafia di Fëdor Dostoevskij. Dall’immagine alla parola Stefano ALOE 2016
Dostoevsky’s Calligrams: mystery of the creative concept Stefano ALOE 2016
I “calligrammi” di Dostoevskij: tra i meandri della fantasia creatrice Stefano ALOE 2016
«Каллиграммы» Достоевского: таинство творческого замысла Stefano ALOE 2016

Attività

Strutture