Il ruolo chiave del costumbrismo spagnolo nella formazione dell’eredità culturale e delle identità europee (1825-1865)

Starting date
October 1, 2017
Duration (months)
36
Departments
Foreign Languages and Literatures
Managers or local contacts
Gallo Antonella
Keyword
giornalismo, costumbrismo, patrimonio culturale europeo, miti identitari, Romanticismo

Il progetto intende esaminare e riscattare la valenza culturale della produzione costumbrista, apparsa su riviste illustrate e di stampo enciclopedico, di ambito prevalentemente madrileno e nel periodo considerato, come strumento principe di protezione e promozione del cultural heritage europeo in prospettiva storica e multidisciplinare, aspetto questo, fino ad ora superficialmente indagato. Gli articoli costumbristi, i racconti folklorici/leggendari e le relazioni di viaggio, che a vario titolo descrivono il patrimonio culturale, materiale ed immateriale, non solo spagnolo, nelle sue diverse articolazioni regionali, ma anche europeo (feste, usanze, leggende, luoghi e monumenti, tipi pittoreschi) concorrono a definire i caratteri dei miti identitari delle singole nazioni europee, la cui memoria storica si trasmette alle generazioni future grazie a progetti editoriali ambiziosi dell’epoca quali, ad esempio, il “Semanario pintoresco español” (1836-1857) e le sue ideali prosecuzioni, come “El Mundo pintoresco” (1858-1860) o “El Museo universal” (1857-1869).
 

Importo previsto relativo alle missioni: 6000€ (FUR Gallo e Cooperint 2017 Gallo)

Sponsors:

Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Antonella Gallo
Assistant Professor
Research areas involved in the project
Letterature iberiche e ispano-americane
Romanic languages: Spanish

Activities

Research facilities