Fabbisogni finanziari e copertura (2019/2020)

Codice insegnamento
4S02576
Docente
Alessandro Rupiani
Coordinatore
Alessandro Rupiani
crediti
6
Settore disciplinare
SECS-P/11 - ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestre (Lingue e letterature straniere) dal 17-feb-2020 al 30-mag-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si configura come un insegnamento volto a fornire il quadro di riferimento teorico e concettuale per lo studio della Finanza Aziendale. Il corso si pone l'obiettivo di fornire le conoscenze necessarie alla comprensione delle principali dinamiche che caratterizzano la dimensione finanziaria della gestione delle imprese e i principi operativi della finanza aziendale. Il corso verte sulle problematiche attinenti i fabbisogni finanziari, le scelte di finanziamento e la struttura finanziaria delle imprese. In particolare, il corso si propone di illustrare le metodologie per la pianificazione dell'equilibrio finanziario e gli strumenti cui fanno ricorso le imprese per la copertura dei propri fabbisogni finanziari.
Al termine delle lezioni lo studente dovrà esser in grado di analizza-re, comprendere e valutare in maniera critica ed autonoma le pro-blematiche e le dinamiche finanziarie di un'impresa.

Programma

dal libro di testo Munari L., Strumenti finanziari e creditizi, McGraw Hill, III edizione, 2015:
capitoli 5-8-9-11-12-14-15
dal Libro di testo Kingsley A. Borello, Excellent Business Plan,
capitoli 1-2-3-4-5-6-7-8-9 e parte C casi di studio
Finanza aziendale comportamentale - materiale a cura del docente

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Borello Kingsley A. Excellent business plan (Edizione 6) Hoepli 2015
SHEFRIN HERSH FINANZA AZIENDALE COMPORTAMENTALE APOGEO 2007 978-88-503-2615-0 lettura consigliata
MUNARI L. (a cura di) Strumenti finanziari e creditizi McGraw-Hill 2015

Modalità d'esame

esame scritto a domande aperte sull'intero programma
durata massima 2 ore