Littérature française 2 (2019/2020)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S002928
Docente
Laura Maria Colombo
Coordinatore
Laura Maria Colombo
crediti
9
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-LIN/03 - LETTERATURA FRANCESE
Lingua di erogazione
Francese
Periodo
I semestre (Lingue e letterature straniere) dal 30-set-2019 al 11-gen-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

In conformità con la periodizzazione in vigore per gli insegnamenti di letteratura francese delle varie annualità (primo anno: dal 1850 all’età contemporanea; secondo anno: Settecento e prima metà del XIX secolo; terzo anno: Cinque e Seicento), l’insegnamento introduce alla letteratura francese dagli albori del Settecento fino alla metà dell’Ottocento. Attraverso autori ed opere di diverso genere letterario sarà approfondita la conoscenza dei movimenti letterari e dei diversi contesti dal punto di vista storico, socioculturale, estetico ed interartistico.
Una particolare attenzione sarà attribuita ai vari e importanti aspetti del mondo editoriale nel periodo considerato, in relazione alla possibilità di mutuazione del corso per gli studenti del CdS in Lingue e culture per l’editoria. Le lezioni, tenute in francese, e la bibliografia sia primaria che secondaria, ugualmente in francese, sono intese anche a contribuire a migliorare le competenze linguistiche degli studenti.
Alla fine del corso gli studenti dovranno dimostrare di aver acquisito le conoscenze di storia letteraria e quelle relative agli autori e alle opere indicate nel programma e di saper applicare, in lingua francese, le modalità critiche e di analisi testuale apprese.

Programma

Raison, sentiments, art et ironie dans la littérature française de 1700 à 1850

Il programma si concentrerà sulle diverse modulazioni di questi elementi, allo scopo di dare una visione il più possibile completa dei diversi movimenti letterari, culturali e ideologici che caratterizzano il periodo. Ai testi in lettura integrale in programma, alcuni dei quali molto brevi, si affiancheranno estratti da altre opere di autori fondamentali, quali Montesquieu, Diderot, Mme de Staël, Chateaubriand, Musset, Stendhal e Hugo.

Bibliografia primaria:

- Marivaux, Le jeu de l'amour et du hasard, Paris, GF Flammarion, ultima edizione.
- Voltaire, L'Ingénu, Paris, GF Flammarion, ultima edizione.
- Rousseau, Les Rêveries du promeneur solitaire [choix], Paris, GF Flammarion, ultima edizione.
- Balzac, Le Chef d'oeuvre inconnu; Massimilla Doni, in Id, Le Chef d'oeuvre inconnu, Gambara, Massimilla Doni, Paris, GF Flammarion, ultima edizione.
- Delphine de Girardin, La Canne de Monsieur de Balzac, Paris, Dumont, 1836, disponibile in copisteria e su Gallica, https://gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k6528029x/f11.image
- Gautier, Arria Marcella, in Id., Oeuvres, és. Paolo Tortonese, Paris, Laffont, 1995, pp. 749-771.

La bibliografia critica sarà indicata all'inizio del corso.
Per la parte generale, e colmare eventuali lacune, gli studenti potranno utilmente consultare le seguenti storie letterarie, disponibili presso la biblioteca Frinzi:

- P. Brunel et. al., Histoire de la littérature française, Paris, Bordas, 2001, t. 1 et 2.
- Littérature : Textes et Documents, sous la direction de Henri Mitterand, Paris, Nathan, 1986-1987, XVIIIe et XIXe

Il programma sarà completato dalla proiezione di documenti audiovisivi, e gli appunti delle lezioni costituiranno parte integrante del Corso. Le opere analizzate saranno disponibili nelle librerie universitarie o in biblioteca e i testi critici non disponibili presso la Biblioteca Frinzi saranno messi a disposizione degli studenti su E-Learning, dove saranno inserite anche tutte le ulteriori indicazioni utili per il corso. Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare la docente per le necessarie integrazioni al programma.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Gautier, Théophile Arria Marcella Laffont   In Th, Gautier, Oeuvres, éd. Paolo Tortonese, Paris, Laffont, 1995, pp. 749-771.
Girardin, Delphine de La Canne de M. de Balzac Dumont 1836 Disponibile su Gallica, https://gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k6528029x/f11.image
Balzac, Honoré de Le chef d'oeuvre inconnu, [Gambara], Massimilla Doni GF Flammarion  
Marivaux Le jeu de l'amour et du hasard GF Flammarion  
Rousseau, Jean-Jacques Les Rêveries du promeneur solitaire GF Flammarion   2081275260
Voltaire L'ingénu GF Flammarion 2009 9782081415973

Modalità d'esame

Esame orale, in francese. Gli studenti dovranno essere in grado di rispondere alle domande sui grandi temi del programma e di contestualizzare e analizzare i testi proposti, che avranno letto attentamente, secondo le precisazioni fornite durante il corso.

Examen oral, en français. Les étudiants devront être à même de répondre aux questions concernant les grands axes du programme ainsi que de contextualiser et analyser les textes au programme, qu’ils auront attentivement lus, selon les précisions fournies pendant le cours.